#perDianaepertutti “L’appello disperato del padre Franco Michele”

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE

“L’appello disperato del padre Franco Michele”


Per maggiori informazioni
Franco Michele cell. 327 53 56 721

#perDianaepertutti

Di seguito il video che ha girato il papà della piccola Diana, dove fornisce varie notizie utili:

#perDianaepertutti #cresycrescenzcaradonna #pugliadaamare

View original post

1🍇Ottobre Benvenuto🍇

image

🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇🍇

BENVENUTO
O
T
T
O
B
R
E

🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰🌰

image

Onore ad un grande musicista italiano

Pino Daniele

🌠

🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳

🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲🔲

✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨

image

🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴

🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵🔵

image

🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹

🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿🌿

🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈

🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶

Impressions of September/Impressioni di settembre

Danilo Forte@


Foto di Danilo Forte
Copyrigth@2012

Photo of Danilo Forte
Copyrigth @ 2012
Ginevra/Geneva 


 

Impressions of September/Impressioni di settembre

Lì tra le foglie
ambrate suggestioni invernali
ricordi di viaggio tra le foto
impressioni di settembre.

Lì tra i rami del maestoso albero
sfumature immaginarie
rotolano i pensieri ormai lontani
vaga l’anima
si nutre di memoria

lì tra le foglie secche
mi par di sentire urla di dolce nostalgia
richiamo di un souvenir d’amore
alloggiato per sempre nel mio cuore@
diCresy Crescenza Caradonna



Cresy Crescenza Caradonna
Unprecedented @ 2012 


Prohibited download or copy  

THANKS

PUBBLICATA SU:

Solo Poesie di Cresy

POESIA TRATTA DAL LIBRO 

“Istruzioni dell’anima”  
di Crescenza Caradonna Cresy

Istruzioni dell’anima Il libro di Crescenza Caradonna

 


 

 DA ACQUISTARE SU:

http://www.amazon.it/gp/product/B00BDS78VM/ref=cm_sw_r_fa_alp_qVoMrb1W51J1T


 

Freddo gennaio di Crescenza Caradonna

ngeiswear4u.gif

Freddo gennaio

Brilla il sole
tintinna il vento tra i rami
svela dolci spiriti di suoni e feste e luci
spiragli raminghi di nuvole candide
 
galoppa la parola perduta nei pensieri 
fitta nebbia di incanti fantasmi
evapora tra la cenere in alto nel vascello del cielo blù

voci misteriose stridule vibrano nell’etere
un brivido nel freddo gennaio
tendo l’orecchio in un silente ascolto di un eco senza fine
sembra echeggiare nelle pigre ali di un inverno  
che argenteo và a morire nei dolci crepuscoli della sera.@
Inedita@2014
9 gennaio 2014 

diCresy Crescenza Caradonna

grazie111