“L’abbraccio della morte” poesia di Cresy Caradonna

 

L’abbraccio della morte

Una bara bianca
una partenza
un arrivo

un burrone
una luce,

lacrime
e poi una carezza ad un bimbo rimasto orfano
e poi un abbraccio per placare
la rabbia
il rancore,

Genova disperata
Genova spaccata
Genova nel cuore per sempre

di Cresy Crescenza Caradonna

“Cheta è la sera” poesia di Cresy Crescenza Caradonna

 

“Cheta è la sera”

Cheta è la sera
mentre io taccio
un venticello s’alza

aleggiano i pensieri
tremuli e sospesi
ma una voce senza sonno
s’adagia sulle mie labbra

mi rannicchio
l’ascolto,
quando all’improvviso
un pianto di bimbo
smuove l’etere…

ma il nido è vuoto
è silente anch’esso
ed ancora ancora ricordi
di madre, tra pianti e sorrisi,
che

si dondola
mollemente
al ritmo cadenzato d’un passato;
cheta è la sera
nel petto
si rifugia il notturno ritorno
presto nell’alba di nuova luce che verrà.
di Cresy Crescenza Caradonna

Risultati immagini per glitter da scaricare gratis

Clochard di Crescenza Caradonna

 

Foto di Crecenza Caradonna
Foto di  Crescenza Caradonna

Clochard 

Il mio letto è freddo
mi sono seduta a piangere

qui  è tutto buio
l’inverno avanza.

Mi ritorna in mente quel vecchio clochard
indolente dormiva d’un sonno cupo
come letto una panchina

danzavano le brune foglie ignare.

L’inverno avanza
non posso dimenticare

ho talmente male al cuore
d’un male che ti toglie il respiro.

L’inverno avanza
oggi la panchina
l’ho trovata vuota.@

Cresy CrescenzaCaradonna

Copyright©Tutti i diritti riservati
ALL RIGHTS RESERVED

http://wp.me/p2pBfG-i

‘Cuore di cristallo’ Il libro di Cresy su amazon


1656422_447442518726633_479847014707932317_n



 

‘Cuore di cristallo’
http://wp.me/P137Y2-5wj
IL MIO NUOVO LIBRO
#libro #rumoridellanima #poesia

 

 

 


Informazioni

Libro di poesia
Biografia

Sinossi

La raccolta di poesie comprende quindici opere che evidenziano la sensibilità dell’autrice nell’affrontare il tema dell’amore che coinvolge il mondo delle donne, tra amori melodrammatici intimi e tacitamente ispirati dalle tele dei grandi artisti del passato.
SU:
AMAZON
e-book
http://www.amazon.it/Cuore-cristallo-Crescenza-Caradonna-ebook/dp/B00I78O7YM/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1391413514&sr=8-1&keywords=Cuore+di+cristallo

 

 

La gabbia di Crescenza Caradonna

 

tt10387266fltt.gif


La gabbia

Mai sincera mai vera
le mura sono cristalli
chiusa stasera nella gabbia trasparente

così inizia il viaggio
così tra voci e sensazioni fragili parole d’amore

impossibile stare senza te
ora sei l’aria che respiro nei miraggi di un’alba tinta di rosa
ora sei acqua che disseta l’arsura della passione
ora sei fuoco che brucia la nuda pelle

torna il ritornello nella testa vuota
torna tu sempre per sempre dal lungo andare senza fine

serena è la sera ora quì nella gabbia
ora mentre và lentamente la musica nei fatui ricordi passati
così tra voci e sensazioni di fragili parole d’amore@

Testo di canzone di

Cresy Crescenza Caradonnatt10389400fltt

cs-wh-120x60

Oscura di Crescenza Caradonna

Oscura

L’anima mia vola
tra le piaghe di lacrime in questa valle oscura di pianto
cuore e anima e ancora sangue
stilla nel ventre che langue ancora
brividi e poi perle senza un senso
vagano nella notte oscura
in cerca di mille sè

ora vado …la mente buca l’aria
fumo negli occhi pieni di pianto@

di

Cresy Crescenza Caradonna

All’ombra di Cresy Caradonna

All’ombra

Sulla panchina all’ombra
osservo
scruto
guardo in alto

all’improvviso un’aquilone
sospinto dal vento
sussurra

piange il salice
in ombra sulla mia panchina
mentre il sole scintilla negli ultimi bagliori estivi

l’aquilone piroetta nel cielo
in un secondo sparisce tra i raggi
lo vedo fuggire piano piano lontano nel blu
sembra far posto alle nuvole

lassù dove tutto sembra immenso
in frammenti azzurri che si dondolano nella luce
divorato troppo in fretta  
nell’onda infinita di un’estate ormai finita.@

Cresy Crescenza Caradonna

VIETATO COPIARE O SCARICARE LA FOTO O LA POESIA SENZA AUTORIZZAZIONE DELL'AUTRICE
 GRAZIE

Cuore di cristallo LIBRO DI POESIA – Crescenza Caradonna

https://i1.wp.com/www.facescreen.it//tmp/temp1391432668/gifanimata/myanimation.gif

‘Cuore di cristallo’

di

Cresy Crescenza Caradonna

PAGINA BLOG

http://wp.me/P137Y2-5wj

PAGINA FB

Cuore di cristallo
LIBRO

Logo di CresyCrescenza

728051rmp8hlilv8

Profili notturni di Cresy Caradonna

 

Profili notturni

Ascolta il passo breve dell’infinito
struggente matura nel palpito di una poesia

odi il scuro profanato dai sogni
sottili profili 
vibrano le mani tremanti
che abitano qui
nel cuore perso nelle meraviglie dell’amore.@

di Cresy Crescenza Caradonna — con Cresy Crescenza Caradonna.

cresy5

♥Stasera solo nuvole♥ di CresyCrescenza

‘ Stasera solo nuvole ‘

A tratti le nuvole fanno capolino,
nel cielo plumbeo
ma si delinea un volto

che sfuma indelebile negli spazi infiniti
dei meandri dei ricordi
e che si perdono senza condizionamenti nell’anima.@

di

Cresy Crescenza Caradonna
♥30 dicembre 2013 @ 
Di Cresy@
Di Cresy@

ngeiswear4u.gif

La voce del pensiero- Poesie di Crescenza Caradonna

POESIA – La voce del pensiero

DAL BLOG:
Progetto Almax

http://www.progettoalmax.it/proposte/proposte-letterarie/item/249-poesia-la-voce-del-pensiero.html

 

‘Come eco un giorno’ di CresyCrescenza Caradonna

Come eco un giorno

600274_537707856256799_1473147672_n
Sfoglia la  tristezza
come eco lontano
mira il cielo è musica 
ascolta l’ultimo sogno
tra i versi di una laconica poesia

muta è la città
nel mezzo una cera di uomini senza volto
cantano monotone litanie 

le mie piccole mani scrivono silenziose e profonde
è mare la città mare deserto dell’anima
a poco a poco appare il profilo di un giorno che nasce
il risveglio che odo stupita sopra di me
la luce abbaglia l’ignoto
che scompare nelle tenebre
di una notte senza ritorno@
di

Cresy Crescenza Caradonna