Parlare al cuore di CresyCrescenza Caradonna

Parlare al cuore di CresyCrescenza Caradonna Parlare al cuore Confessa la franca lingua è madre della verità incalzata dall’anima costei chiama all’amore abita vicino al cuore parla ardente nel brando oblio della radice umana, son mare e terra sommersa dalle parole interrate nel globo di me, parlare al cuore è rimembrare nelle auree nebulose della luce ignota, son cenere e utero materno morte e vitaliquefatta  nel … Continua a leggere Parlare al cuore di CresyCrescenza Caradonna

Vota:

Parlare al cuore di CresyCrescenza Caradonna

  Parlare al cuore Confessa la franca lingua è madre della verità incalzata dall’anima costei chiama all’amore abita vicino al cuore parla ardente nel brando oblio della radice umana, son mare e terra sommersa dalle parole interrate nel globo di me, parlare al cuore è rimembrare nelle auree nebulose della luce ignota, son cenere e utero materno morte e vita liquefatta  nel dispogliato fato natale, … Continua a leggere Parlare al cuore di CresyCrescenza Caradonna

Vota:

Ora di Crescenza Caradonna

‘Ora’ Ora che passa scorre così leggera piccolo si fa il cuore spazio d’amore tra le pieghe dell’anima Ora che vola è farfalla eterea sorvola la vita fagocita l’aria dei respiri Ora è nuvola soffice sentiero inesplorato ora che passa e passa scritto cosmico di un viaggio infinito@ DI Crescenza Caradonna Solo Poesia di Cresy Cresy Crescenza Caradonna Continua a leggere Ora di Crescenza Caradonna

Vota:

Vita mia di Crescenza Caradonna

‘Vita mia’   Fiore di vita nel tempo germoglia  or bianco or colorato or piccolo or grande all’ombra del maestoso albero tra zolle nude ed arse se ne respira l’olezzo s’espande amaro o dolce  semina ricordi emozioni pianti e sorrisi bisbiglio tra le fronde immense mi crogiolo al tiepido sole euforica di vita.@ Inedita@2014     Inedita@2014di Cresy Crescenza Caradonna Solo Poesia di @ Poesia è … Continua a leggere Vita mia di Crescenza Caradonna

Vota:

‘Come eco un giorno’ di CresyCrescenza Caradonna

Come eco un giorno Sfoglia la  tristezza come eco lontano mira il cielo è musica  ascolta l’ultimo sogno tra i versi di una laconica poesia muta è la città nel mezzo una cera di uomini senza volto cantano monotone litanie  le mie piccole mani scrivono silenziose e profonde è mare la città mare deserto dell’anima a poco a poco appare il profilo di un giorno … Continua a leggere ‘Come eco un giorno’ di CresyCrescenza Caradonna

Vota:

25 Novembre ‘Giornata contro la violenza sulle donne’

  My Slideshow di poesia III   Boccioli Rimarginano le ferite  sono solchi dolorosi per chi ha paura del sole rimargina le ferite assorte sono i boccioli di donna   in mille giorni di paura amare è un’ incanto nero è la fine lasciata  ma l’inizio rosseggia in un’alba nuova.@ di Cresy Crescenza Caradonna IL LIBRO SU: http://wp.me/P137Y2-4Dw http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/poesia/verso-me-poesia.html GRAZIE Continua a leggere 25 Novembre ‘Giornata contro la violenza sulle donne’

Vota: