Note solo note di Crescenza Caadonna

 

 

«Note solo note»

Do re mi
note sul pentagramma
lo spartito dei neri e bianchi
si anima di colori
fa sol la
sento il respiro della musica
è profumo impalpabile
tocco sensuale sui tasti di un pianoforte

si do re
si accende l’armonia
l’alba consuma quelle dolci note della notte

lì mi rifugio nei silenti movimenti
in un battito di una canzone d’amore©
Di Cresy Crescenza Caradonna

 

MITSUKO UCHIDA MOZART PIANO CONCERTO No.20

 

Battito d’amore

 
 
 
 

Battito d’amore

Non ho paura
ho un battito che va in velocità
questo mondo mi prende
è in me è in te

batte il mio cuore
mi lascio andare al centro del tuo amore
mi prende l’istinto
sì  batte il cuore batte forte

è in noi non possiamo controllarlo
ci prende come musica come poesia

non ti confondere amore
tu sei il mio grande paradiso
io e te in mezzo alla gente
io e te saltiamo il fuoco

non ho paura ho un battito che va in velocità
io e te all’unisono amore
è in me ed io sono in te.

Cresy Crescenza Caradonna

Testo di canzone
Copyright ©2011 Inedita
Tutti i diritti riservati

Pubblicato anche su:
http://solopoesiedi.blogspot.com/2011/07/battito-damore.html

 VIVA IL FESTIVAL DI  SANREMO

 

CantaPoeta: Lucio Battisti

fbi_sn

“Dolore è una gran gioia

che addolcisce il male.”

Lucio Battisti 

Respirando

Respirando 

la polvere dell’auto che ti porta via,
mi domando
perché più ti allontani e più mi sento mia.

Respirando
il primo dei ricordi che veloce appare
sto fumando
mentre entri nel cervello e mi raggiungi il cuore.

Proprio in fondo al cuore,
senza pudore
per cancellare
anche il più antico amore.

Respirandoti,
io corro sulla strada senza più frenare,
respirandoti,
sorpasso sulla destra e vedo un gran bagliore
Lontano una sirena e poi nessun rumore.
Lasciarti è fra i dolori quel che fa più male.
Fra tanta gente nera una cosa bella tu al funerale.

Respirando
pensieri un po’ nascosti mentre prendi il sole
ti stai accorgendo
“che un uomo vale un altro” sempre no non vale.

Respirando più forte
ti avvicini al mare.
Stai piangendo.

Ti entro nel cervello e ti raggiungo il cuore.
Proprio in fondo al cuore
senza pudore
per cancellare
anche il più nuovo amore.

Respirandomi
ti vesti e sorridendo corri e poi sei fuori
Respirandomi
tu metti in moto l’auto e accarezzi i fiori.

Lontano una sirena e poi nessun rumore.
Dolore e una gran gioia che addolcisce il male. 
Fra tanta gente nera una cosa bella tu a me uguale.

Respirandoci ,
guardiamo le campagne che addormenta il sole.

Respirandoci,
le fresche valli, i boschi e le nascoste viole.
le isole lontane, macchie verdi e il mare,
i canti delle genti nuove all’imbrunire.

VAI SU:

 

Musica by Cresy

MUSICA&PAROLE by Cresy

 

 

 

Images (Lucio Battisti album)
Images (Lucio Battisti album)
Lucio Battisti Tribute
Lucio Battisti Tribute

Lucio Battisti
Lucio Battisti

Vasco Rossi: L’uomo più semplice

Vasco Rossi
Vasco Rossi (Photo credit: Wikipedia)
(ANSA) – ROMA, 20 GEN –
Si intitola ”L’uomo piu’ semplice” e’ gia’ dal titolo si intuisce l’ironia che da sempre contraddistingue Vasco Rossi.
Il nuovo brano, prodotto da Vasco, sara’ in tutte le radio da domattina contemporaneamente e disponibile in versione digitale.
FOTO DA:

https://www.facebook.com/vascorossi

Vasco Rossi

«L’uomo più semplice»

Sono l’uomo più semplice che c’è
Sono l’uomo giusto per te
Sono l’uomo di questa sera
Sono l’uomo di primavera
Facciamo bene a stare insieme stare
Facciamo bene perché è sabato sera
Facciamo bene facciamo perché
C’è l’occasione e l’atmosfera
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Te la prendi te la responsabilità?
Sono un uomo buono
Sono un uomo sincero
Sono un uomo vero
Sono un uomo solo
Sono l’uomo di questa sera
Sono l’uomo di primavera
Facciamo bene a stare insieme stare
Facciamo bene perché è sabato sera
Facciamo bene facciamo perché
C’è l’occasione e l’atmosfera
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Te la prendi te la responsabilità?
Sono un uomo
Sono un uomo
Sono l’uomo più semplice che c’è

L’Uomo Più Semplice, 2013

Sono l’uomo giusto per te

ARTICOLI CORRELATI DI Cresy

http://crescenzacaradonna.wordpress.com/2012/11/26/il-fiore/

http://crescenzacaradonna.wordpress.com/2012/08/09/gli-angeli/

http://crescenzacaradonna.wordpress.com/2013/01/24/vasco-rossi-luomo-piu-semplice/

Musica by Cresy

MUSICA&PAROLE by Cresy

 sito internet
GRAZIE
😉