L’intensità

“L’immensità”

Immensità sfogliata
d’angolo chiaro del creato

di un vivere in un meravigliato tormento
d’onda increspata dal mare

immensità di diamanti
di un grande buio
fermo alla luce di una candela
che illumina il cuore,

ogni goccia disseta un fiore
ogni goccia d’amore disseta l’anima

è l’immensità
il rifugio luminoso dell’eternità.

Cresy Crescenza Caradonna
27 novembre 2011

DIMENTICARE

Dimenticare

Dimenticare
chi non c’è più

l’odore del caffè

la mattina non muore

dimenticare

la sera non passa mai.

Se avessi

se fossi

se …se…se

inutili se

ora è l’ora del ricordo

ora nella soffusa

immagine di te.

Credo Crescenza Caradonna

#cresycaradonna #poesia

“ORA”

“Ora”

Ora che passa

scorre così leggera

piccolo si fa il cuore

spazio d’amore tra le pieghe dell’anima

Ora che vola

è farfalla eterea

sorvola la vita fagocita l’aria dei respiri

Ora è nuvola

soffice sentiero inesplorato

ora che passa

e passa

scritto cosmico di un viaggio infinito@

DI Crescenza Caradonna

Solo Poesia di Cresy


Cresy

CANDIDO GIGLIO

“Candido giglio”

Non ancora nato
il più povero dei poveri
è quel bambino,

Madre Teresa parlava così,
dimenticare queste parole è arduo,

essere indifeso senza voce
tu piccolo mai nato
invisibile ma inviolabile
d’anima e di dignità

piccolo mai nato
innocente candido giglio,

nessuna donna può negare la maternità…nessuna,

solo l’amore è la prevenzione
per te piccolo mai nato
una preghiera solo una preghiera
struggente nenia silente
di vita negata.

di Cresy Crescenza Caradonna Caradonna

L’Italia trema- Di Crescenza Caradonna – Per non dimenticare –

 
image
 
 
OGGI PER NON DIMENTICARE


 

Libertà di spirito …torna polvere

Esplode rinnovato
riempie l’universo
è libertà di spirito,

è tempo di riflessione
che annunzia la verità
nascosta in ogni uomo,

avvolta è l’anima purificata
nel manto di luce…

è terra di beni
che sazia la fame d’amore
è respiro  che torna polvere
acceso nel fuoco dell’umanità.®

 

Cresy Crescenza Caradonna


  

«A tutte le anime perite
sotto le macerie»

 

Cuore byCresy@

 P E R   N O N   D I M E T I C A R E

 

Premio Letterario Internazionale -IL POZZO E L’ARANCIO-

GRAZIE

nastro-rosa-2010-la-prevenzione-e-importante-L-OaBrOD

Vita mia di Crescenza Caradonna

Vita mia’

 

Fiore di vita
nel tempo germoglia 
or bianco or colorato
or piccolo or grande

all’ombra del maestoso albero
tra zolle nude ed arse se ne respira l’olezzo
s’espande amaro o dolce 
semina ricordi emozioni pianti e sorrisi

bisbiglio tra le fronde immense
mi crogiolo al tiepido sole euforica di vita.@
Inedita@2014

 

 
Inedita@2014di

Solo Poesia di @ Poesia è @by Cresy

 
  

Fiorite son le rose di Crescenza Caradonna

 

 

Fiorite son le rose

I cuori si innamorano
beata giovinezza e’ leggiadra ebrezza
si è ardenti pieni di pudica passione

incantati di rosa sono i cieli
scarlatte appaiono le aiuole
beata giovinezza.

L’incantesimo dell’amore
mi ha preso anima e corpo

nel mio giardino
le rose son fiorite in autunno.@

CresyCrescenza Caradonna

 Cresy Crescenza@ Caradonna
@Diritti Riservati

936496_637695119576126_1919527133_n1.jpg

25 Novembre ‘Giornata contro la violenza sulle donne’

Calendario 2014 Gennaio
Calendario 2014 Gennaio

 

My Slideshow di poesia III

 

Boccioli

Rimarginano le ferite 
sono solchi dolorosi
per chi ha paura del sole

rimargina le ferite
assorte sono i boccioli di donna
  in mille giorni di paura

amare è un’ incanto nero
è la fine lasciata 
ma l’inizio rosseggia in un’alba nuova.@

di

Cresy Crescenza Caradonna

IL LIBRO SU:
http://wp.me/P137Y2-4Dw
http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/poesia/verso-me-poesia.html

GRAZIE

Buon compleanno Italia di Crescenza Caradonna

243813_223353617692226_100000527696016_901196_2861306_o
" Il Canto degli Italiani "
 di M. Novaro- G. Mameli

Gotifredo Mameli dei Mannelli, noto anche come Goffredo Mameli (Genova, 5 settembre 1827- Roma, 6 luglio 1849) è stato un  poeta, patriota e scrittore italiano. Annoverato tra le figure più famose del Risorgimento italiano, morì a seguito di una ferita infetta che si procurò durante la difesa della seconda Repubblica Romana.  È l’autore delle parole dell’attuale: “Inno nazionale italiano”.

°*°*°*°*°*°*°

 Buon Compleanno Italia

Sangue
tra le setose pieghe
della Bandiera Italiana
verde bianco e rosso
colori e speranze
di giovani morti
per unico ideale la libertà!
Libertà di gridare:
” Siamo Italiani
tutti indistintamente “.
Lì tra le tombe
piangono le madri
lì tra le fredde lapidi
risuona affranto il loro dolore
lì per non dimenticare
il sacrificio di giovani uomini
morti in nome di un’unità chiamata Patria@

Cresy Crescenza Caradonna
Copyright©2011
Inedita
Tutti i diritti riservati

Pubblicata anche su:

https://cresycaradonna.wordpress.com/2011/02/12/buon-compleanno-italia/

Sull’Antologia :
‹ La Bella Italia ›
edizioni Estro-Verso

Una donna

Una donnadi Crescenza Caradonna
Una donna
di Crescenza Caradonna

 

Una donnadi CresyCrescenza Caradonna@
Una donna
di CresyCrescenza Caradonna@

crescenza_nudo_cop_ycp

«Nudo angolo di cielo»

IL LIBRO DI POESIA DI Cresy

ACQUISTABILE SU:

http://solopoesiedi.blogspot.it/p/nudo-angolo-di-cielo.html

Rosa

 

Rosa Di Cresy@Crescenza Caradonna
Rosa
Di Cresy@Crescenza Caradonna

Rosa

Rosa nel suo largo cappello
fiore di carne
sangue roseo
si dondola  nell’immenso chiarore mattutino,

conosce l’onda profumata fonte della sua seduzione
fiera la modula  per richiamare languori sommersi
trionfante racchiude la pura linfa dell’amore.

Tra odorosi mughetti inarca fiera le sue rotondità
bella, terribilmente bella,
l’amore  le scivola leggera sul corpo vellutato
fiorisce la chioma corvina
adagiata mollemente su floridi seni.

Nobile ed altera
inghiotte la vita
la vita , la recita infinita della sua esistenza dorata.

Cresy Crescenza
Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati
Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

Vincitrice di Attestato di Merito al Concorso Nazionale ” Speciale Donna 2011″ – Associazione M.A.R.E.L.

 Pubblicazione della Poesia in Concorso

” ROSA ”

nell’Antologia:

” Speciale donna 2011″