Solo una nuvola

“SOLO UNA NUVOLA”

È lì

piccola bianca nuvola

solo una

miro l’immenso azzurro

mi perdo nell’infinito

vagano i pensieri

fagocitati nel cuore respirano

nei lindi cammini del vivere approdano nell’anima

che s’illuminano

di luce irrorata d’amore,

solo

una piccola

nuvola.

©(Cresy) Crescenza Caradonna

San Lorenzo

image

image

Premiazione-II° Concorso Nazionale di poesie ‘Chiare Fresche e Dolci Acque’-BARI-di Crescenza Caradonna

-Premiazione-

II° Concorso Nazionale di poesie

‘Chiare Fresche e Dolci Acque’

-BARI-

 



Sala Consiliare  BARI Serata di premiazione 10 luglio 23014
Sala Consiliare
BARI
Serata di premiazione
10 luglio 23014

ORGANIZZATA DALLA DIREZIONE ARTISTICA DI STEFANIA TATIANA CASSANO ( in foto )


La volta    Sala Consiliare DI Bari
La volta
Sala Consiliare DI Bari

 

Ho partecipato con la poesia “Il promontorio” che recita:

Il promontorio

Tu confine della terra
sei sommo limite cullato tra due mari

lì tra rocce sferzate dal vento
s’infrangono le onde accoglienti
dove oriente ed occidente si fondono
in un abbraccio infinito di colori turchini

dove finisce la terra inizia il mare
s’ode solo il rumore di sacralità sul promontorio
ove ho posato i miei occhi stanchi di sole
ove i ruderi del muraglione 
fanno da eco ai miei pensieri

nel muto silenzio
che fu dei miei avi e nei respiri immutati
avvolta dal suggestivo creato
ritorno terra
terra amata
terra mia@

diCresy Crescenza Caradonna


http://www.noidonne.org/blog.php?ID=05631 Continua a leggere “Premiazione-II° Concorso Nazionale di poesie ‘Chiare Fresche e Dolci Acque’-BARI-di Crescenza Caradonna”

Accademia dei Bronzi- Premio di Poesia “Alda Merini”2014

Accademia dei Bronzi
-Catanzaro-

Premio di Poesia
“Alda Merini”2014

PRIMA SELEZIONE

SAM_1690

SAM_1688

Grazie

All’Accademia dei Bronzi
– Catanzaro –

 Al presidente Vincenzo Ursinihearted-smiley

Cuore di cristallo LIBRO DI POESIA – Crescenza Caradonna

https://i1.wp.com/www.facescreen.it//tmp/temp1391432668/gifanimata/myanimation.gif

‘Cuore di cristallo’

di

Cresy Crescenza Caradonna

PAGINA BLOG

http://wp.me/P137Y2-5wj

PAGINA FB

Cuore di cristallo
LIBRO

Logo di CresyCrescenza

728051rmp8hlilv8

B4166 Ho raccolto un sassolino (Birkenau)di Crescenza Caradonna


images (23)

“B4166 Ho raccolto un sassolino”

Ho raccolto un sassolino 
a Birkenau
ora custodito nel fondo del mio cappotto
lo serro tra le mani
sembra che mi parli
degli orrori perpetuati nei silenti giorni del terrore nazista

b4166
un numero inciso a fuoco sulla pelle di un uomo seviziato
uno dei tanti ancora sopravvissuti
che parla di quell’orrore perpetuato ad un popolo
sterminato dalla follia atroce della mente di malefici carnefici
 
b4166
ha visto cose terribili
un uomo che ora grida non vendetta ma conoscenza 
perchè non si dimentichi mai il passato
affinchè più nessuno possa specchiarsi negli occhi di luridi assassini.@

diCresy Crescenza Caradonna

“La voce del pensiero”

 942498_769269029767346_277257406_n

Acquistabile su:
http://wp.me/P137Y2-4XQ

Donna bambina di CresyCrescenza Caradonna

   Pierre-Auguste Renoir (1841 – 1919)
è stato un pittore francese,
tra i massimi esponenti dell’Impressionismo.
Ritratto di Irene Cahen d’Anversa,
olio su tela.

Donna bambina 

Da bambina a donna
piano piano s’aprono i tuoi confini
merletti tra gli scialli della nonna
li indossi mescolando il profumo di vaniglia
alla tua sensualità nascente
tra le lunghe ciocche di ramati capelli
ti perdi nello specchio dei tuoi pensieri,
quanti splendidi amori ti aspettano
sognati  ma non ancora vissuti.
Ti risvegli nel sole
spumeggiando nei raggi nascenti,
è là,  tra le aurore rosacee,  immergerai la tua beltà.

Cresy Crescenza Caradonna
25 novembre 2010 @

Foto: Pierre-Auguste Renoir (1841 – 1919) è stato un pittore francese, tra i massimi esponenti dell'Impressionismo.<br />Ritratto di Irene Cahen d'Anversa, olio su tela.

Volto vuoto corpo di donna di Crescenza Caradonna

Elaborata al computer da Crescenza Caradonna
PSICHE Elaborata al computer
da Crescenza Caradonna

 

” Volto vuoto corpo di donna “

Volto vuoto… corpo di donna

Un volto trafelato vuoto
in dubbi eretti dal tempo
fanno leva nel mio cuore

è espressione d’ardore
sfida dell’inconscio umano

desidero vedere quel volto
scoprirne l ‘offuscata essenza
avverto il primitivo bisogno di cacciarlo in me
il piacere di sentirne la voce

consapevole sono dell’enigma
del vuoto di quel volto
che intriga l’anima.. l’anima mia
vicina sempre più vicina a svelarsi
nel mio corpo di donna.

Cresy CrescenzaCaradonna
Copyright©2011 Inedita
Tutti i diritti riservati

Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.


cresy5

 

Occhi di Crescenza Caradonna


O C C H I


Respiro il buio dei tuoi occhi
guardo
mi specchio
respiro amore,

grande mi trafigge il cuore
è la nostalgia
è la pazzia
andarsene e poi..

respiro il buio nel dolore
forte trafigge il cuore
senza te.@

Cresy CrescenzaCaradonna
(Poesia frutto di fantasia)

POESIA RACCOLTA NEL LIBRO:
“Istruzioni dell’anima”

Istruzioni dell'anima IL LIBRO

 su:

http://www.amazon.it/gp/product/B00BDS78VM/ref=cm_sw_r_fa_alp_qVoMrb1W51J1T

http://wp.me/P137Y2-4kM

Non lo sapevi che la gente nasconde l’amore
come un fiore troppo prezioso per essere colto?

(WuTi)

 

Madre Teresa

pubblicata da Cresy Crescenza il giorno lunedì 22 novembre 2010 alle ore 22.23
” Madre Teresa “Madre Teresa di Calcutta,  Premio Nobel per la Pace 1979

Guarda il suo volto
fragile segnato dal tempo
segnato dalla fatica

ora guarda il suo cuore
grande come il mondo
al quale ha dato tutta la sua vita
al servizio dei più poveri

ha amato tutti
ora la sua anima
è lì evanescente

angelo bianco
con noi vivrà per sempre.

Cresy Crescenza Caradonna
22 novembre 2010 @

http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=198741&t=Madre+Teresa

Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

Solo Poesia di Cresy

Album:

” Anima di poesia…il volo “ ·

Madre Teresa, targa decorativa a Olomouc

Premio Nazionale Leandro Polverini 2013-3° AL LIBRO “VERSO DI ME DONNA POESIA”

Premio Nazionale Leandro Polverini 2013- Lavinio – ROMA –

3° AL LIBRO
“VERSO DI ME DONNA POESIA”

VOLEVO CONDIVIDERE CON VOI AMICI  
IL 3° POSTO AL CONCORSO 
PER IL LIBRO

“VERSO DI ME DONNA POESIA”

GRAZIE
18 ottobre 2013
36_3_6

PREMIO NAZIONALE 2013
LEANDRO POLVERINI
Lavinio – ROMA –


Abbraccio

POTETE ACQUISTARE IL LIBRO
SU:
alt

http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/poesia/verso-di-me-donna-poesia-9788891108692.html

Leonard Zeling la capacità camaleontica di trasformarsi -di Crescenza Caradonna

 

 starsstars

  Leonard Zeling

la capacità camaleontica di trasformarsi 
non solo un programma comico.

Cresy Crescenza

Titolo: Zelig (Id.)
Regia: Woody Allen
Sceneggiatura: Woody Allen
Fotografia: Gordon Willis

Interpreti:

Woody Allen, Mia Farrow,

John Buckwalter, Patrick Hogan,

Marvin Chatinover, Stanley Swerdlow,

Paul Nevens, Howard Erskine,

Ralph Bell, Richard Whiting,

Will Hussong, Robert Iglesia,

Eli Resnick, Edward McPhillips,

Gale Hansen.
Nazionalità: USA, 1983
Durata: 1h. 19′

 Uomo camaleonte 

Multi Colored Splash
Uomo camaleonte
Conformismo
idee di massa simili
ti riconosco
ti accetto
sottile è il tuo confine
passivamente le regole subisci
perdi la tua identità
rivendichi la forza del tuo bisogno di affettività
rischi disperatamente
uomo camaleonte
tu sei metafora di paure ed ansie
rassegnato ad un’esistenza anonima.@
di Cresy Crescenza Caradonna

Cresy Crescenza
hearts12 dicembre 2011 @hearts

heartshearts hearts

Leonard Zeling nasce agli inizi del Novecento a New York, in una poverissima famiglia ebrea. Vive un’infanzia priva di affetti, tanta la difficoltà di farsi amare e di farsi accettare sviluppando nel tempo, una strana sindrome : assume le sembianze fisiche e psicologiche di chi gli sta vicino. Dopo moltissime ed incredibili trasformazioni, l’amore devoto di Eudora  Fletcher, psichiatra, salverà Zeling dalla rovina dominando così, le sue capacità camaleontiche di trasformazione.
Books

Guida la vita 

Sei condizionato
guidi la tua vita altrove

esci da te
prima d’esser te stesso

scorgi un barlume di luce
disperatamente percorri la via
cercando il tuo te.@

di Cresy Crescenza Caradonna

 Cresy Crescenzared hearts
12 dicembre 2011 @