“Tacchi a spillo”Poesia di Cresy Crescenza Caradonna

“Tacchi a spillo”Poesia di Cresy Crescenza Caradonna ‘Tacchi a spillo’di Crescenza Caradonna ‘Tacchi a spillo’ Cammina vestita di rosso sulle labbra serrate implacabile il rimpianto dei vent’anni, sinuosa ondeggia su vertiginosi tacchi a spillo vagamente impudica assapora gli sguardi altrui rimpiange il tempo in cui mordeva l’amore amaro ora è il cammino non più cortigiana ha... Continue Reading →

“Tacchi a spillo”Poesia di Cresy Crescenza Caradonna

    ‘Tacchi a spillo’ Cammina vestita di rosso sulle labbra serrate implacabile il rimpianto dei vent’anni, sinuosa ondeggia su vertiginosi tacchi a spillo vagamente impudica assapora gli sguardi altrui rimpiange il tempo in cui mordeva l’amore amaro ora è il cammino non più cortigiana ha sete ha sete ancora d’amare.© Crescenza Caradonna©   ♥... Continue Reading →

Grembo

  Grembo   Falò rovente quel grembo d’amore la pelle abbronzata sul suo petto  coperta solo di perline mosso da un vento bollente nell’odore serale i capelli paiono in fiamme nella luce rossa dell’ alcolva rotola una perla tra le unghie dipinte di nero nel delirio erotico si tinge l’amore Crescenza Caradonna Copyright © 2011... Continue Reading →

Grembo Poesia di Cresy Caradonna

 Grembo   Falò rovente quel grembo d'amore la pelle abbronzata sul suo petto  coperta solo di perline mosso da un vento bollente nell'odore serale i capelli paiono in fiamme nella luce rossa dell' alcolva rotola una perla tra le unghie dipinte di nero nel delirio erotico si tinge l'amore Crescenza Caradonna Copyright © 2011 Inedita... Continue Reading →

Globo Lunare_POESIA DI CRESCENZA CARADONNA

Globo Lunare_POESIA DI CRESCENZA CARADONNAIL BUONGIORNO Globo lunare Tu ci sei solitudine struggente trepida ed allegra bussi  alla porta dei ricordi vivi lì nello spazio piroetti a passo di danza nostalgica voce trasparente di ambigui desideri celati addosso l’odore delle rose raccolte come segreti danza in un girotondo struggente solitudine scia argentea in un luminescente globo... Continue Reading →

Globo Lunare

Globo lunare Tu ci sei solitudine struggente trepida ed allegra bussi  alla porta dei ricordi vivi lì nello spazio piroetti a passo di danza nostalgica voce trasparente di ambigui desideri celati addosso l’odore delle rose raccolte come segreti danza in un girotondo struggente solitudine scia argentea in un luminescente globo lunare.© Cresy Crescenza Caradonna Copyright... Continue Reading →

Globo Lunare- Poesia di Cresy

Globo lunare Tu ci sei solitudine struggente trepida ed allegra bussi  alla porta dei ricordi vivi lì nello spazio piroetti a passo di danza nostalgica voce trasparente di ambigui desideri celati addosso l'odore delle rose raccolte come segreti danza in un girotondo struggente solitudine scia argentea in un luminescente globo lunare.© Cresy Crescenza Caradonna Copyright... Continue Reading →

Musica – Premio Nazionale Martucci – 2011- Valenzano ( Bari )

Musica – Premio Nazionale Martucci – 2011- Valenzano ( Bari )E’ bella e triste musica che mi giri attorno diamante  prezioso ti sento mi par di toccarti vibri nell’aria accarezzi i miei sensi amante sei di una notte d’amore là sei dentro di me m’invadi l’anima dovunque in ogni momento arrivi in qualsiasi parte perché arrivi... Continue Reading →

“Il mondo di Dennis…il mondo dei segni”

“Il mondo di Dennis…il mondo dei segni” chi sogna i milioni chi gioca d’azzardo chi nasconde la mano …MA IL CIELO E’ SEMPRE PIU’ BLU .. Cantava Rino Gaetano http://youtu.be/XB3TfBXUOKw ” Il mondo di Dennis” Vedo tocco non parlo non sento sorde le mie orecchie ascoltano solo la voce dei segni tace la mia bocca parla... Continue Reading →

“Il mondo di Dennis…il mondo dei segni”

  Cantava Rino Gaetano Chi sogna i milioni Chi gioca d'azzardo Chi nasconde la mano Ma il cielo è sempre più blu! http://youtu.be/XB3TfBXUOKw " Il mondo di Dennis" Vedo tocco non parlo non sento sorde le mie orecchie ascoltano solo la voce dei segni tace la mia bocca parla solo la voce dei segni la... Continue Reading →

La vita di CresyCrescenza Caradonna

La vita di CresyCrescenza Caradonna “La vita” Affabile ed amorosa la vita magica sensuale viva timorosa preziosa unica s’infrange tumultuosa nei frastagliati anfratti dei vortici umani la vita un dono impercettibile lieve passaggio nell’immenso infinito nel buio di un buco nero di luce ormai remota@ Poesia di Crescenza Caradonna Opera di Marisa Mola View On WordPress

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: