‘Un giorno credi’ di Crescenza Caradonna

«Un giorno credi» Un giorno credi di svegliarti in un mondo in cui rosa sono gli alberi, viola i prati, rossi i mari, indaco le montagne, arancione i cieli, poi apri gli occhi e sbatti il muso sull’asfalto nero e ti chiedi il perché, ti interroghi sui se, ti domandi il come la vita possa essere così bella ma anche tanto crudele da toglierti tutta … Continua a leggere ‘Un giorno credi’ di Crescenza Caradonna

Vota:

La badante di Cresy Crescenza Caradonna

La badante: «Una storia semiseria» 1 giorno Vedere il mondo da una carrozzina, immobile senza l’uso di braccia e di gambe ma solo con l’uso della fioca parola ecco come mi ritrovai quel maledetto giorno di settembre. Un sole accecante mi penetrò negli occhi da quel fastidioso finestrino d’ospedale, quanto mi dava noia del caldo raggio autunnale appena sveglio dal coma dopo l’incidente stradale: questo … Continua a leggere La badante di Cresy Crescenza Caradonna

Vota:

28 settembre: Storia di una nascita

28 settembre: << Storia di una nascita >> Erano giorni che passavo il tempo a fantasticare su come sarebbe stato quel bimbo che a giorni sarebbe nato, avrebbe avuto gli occhi neri come la sua mamma o forse le mani grandi del papà o ancora i capelli folti e neri dei suoi avi? Risposte che mi passavano nella mente tra un libro da leggere e … Continua a leggere 28 settembre: Storia di una nascita

Vota:

‘La mia storia’ di Crescenza Caradonna detta Cresy

  Bari, 4 Luglio 2013  “La mia storia” Quando si parla di destino come  piccoli frammenti di vita che nel tempo vanno a comporre qualcosa di grande che neppure tu sai spiegarti, quando nel mio nome è stato scritto il destino natale di quello che poi avrei fatto ecco tutto mi appare più chiaro. Un nome ingombrante da sempre, così strano che sin da piccola … Continua a leggere ‘La mia storia’ di Crescenza Caradonna detta Cresy

Vota:

Bari amor mio

  I MIEI LIBRI DI POESIA Verso di me Donna poesia Il Libro di Crescenza Caradonna Cresy   Nudo Angolo di cielo Il libro di Crescenza Caradonna Cresy   Istruzioni dell’anima Il libro di Crescenza Caradonna Cresy Foto di Rosaria Zonno@ ARTICOLI CORRELATI di Cresy Crescenza Caradonna Terra mia http://wp.me/p137Y2-28j Bari amore mio http://wp.me/p137Y2-AQ Era tanto tempo fa http://wp.me/s137Y2-6183 A la mamme  http://wp.me/p137Y2-YI La porta … Continua a leggere Bari amor mio

Vota:

‘Lettera di Samuel’ di CresyCrescenza Caradonna

” Lettera di Samuel “ Ho dieci anni mi chiamo Samuel, la mia vita è su di una sedia a rotelle.. lei le mie gambe.. lei la mia libertà! Ero un bambino normale, correvo, studiavo, uscivo con la mia mamma ed il mio papà, poi un giorno i miei muscoli sono andati via, forse in un luogo non troppo lontano dal cervello di alcuni uomini, ed … Continua a leggere ‘Lettera di Samuel’ di CresyCrescenza Caradonna

Vota:

Rosso fortuna

La leggenda  del vischio   C’era una volta, in un paese tra i monti, un vecchio mercante. L’uomo viveva solo, non si era mai sposato e non aveva più nessun amico. Per tutta la vita era stato avido e avaro, aveva sempre anteposto il guadagno all’amicizia e ai rapporti umani. L’andamento dei suoi affari era l’unica cosa che gli importava. Di notte dormiva pochissimo, spesso … Continua a leggere Rosso fortuna

Vota:

Vernissage 3° Rassegna d’arte contemporanea “Identità e Intercultura”

Vola colomba Nilla Pizzi direbbe: ” Vola colomba bianca vola ” ora che lei non c’è più, mi piacerebbe scrivere questo verso sulla Bandiera della Pace. Pace per tutti gli uomini Pace per un futuro migliore Pace per costruire amore. Ricordo da bambina la canzoncina che cantavamo dopo aver litigato tra noi bimbi : “Pace Pace di Gesù non lo faccio più e nemmeno tu” … Continua a leggere Vernissage 3° Rassegna d’arte contemporanea “Identità e Intercultura”

Vota: