“Istruzioni dell’anima” di Crescenza Caradonna

Istruzioni dell’anima

Radici

Le radici del cuore
scavano l’anima
penetrano
l’ignoto corpo violato

Rannicchiata
ferita d’amore

stilla una perla di lacrima.@

 
Crescenza Caradonna

Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

  • Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

POESIA TRATTA DAL LIBRO  

 


ISTRUZIONI dell’anima (Edizione Italiana) [Formato Kindle]

Crescenza Caradonna (Autore)


http://www.amazon.com/s/ref=nb_sb_noss?url=search-alias%3Dstripbooks&field-keywords=+Crescenza+Caradonna


Bari vecchia di Crescenza Caradonna


  

 

Bari Vecchia

Passeggio per le stradine della mia città, odore di ragù e di pulito, tra i vicoli donne sull’uscio intente ad impastare e a chiacchierare, parole incomprensibili, mi salutano allegramente. In lontananza odo i rintocchi del vecchio campanile, l’aria è profumata di mare mentre stridenti rondini si librano tra i ruderi di antiche case nobiliari svetta la Basilica di San Nicola. Mi incammino tra gli stretti vicoli di Bari vecchia, la vita scorre lenta lenta tra quei ciottoli pregni di storia. L’odore buono del mare solletica il mio olfatto già estasiato dai mille e più profumi dei vicoli in festa per San Nicola, sì il santo patrono della città : oggi è il giorno a lui dedicato. Una folla di gente accorre verso la muraglia, le vecchie mura della città, brulica con il naso all’insù dove spettacolari fuochi dai colori fantastici illuminano la notte stellata baciata da una argentea luna piena. Io mi perdo nella mia città ingoiata da volti sconosciuti intenti a festeggiare. Stordita dalla calca, ritrovo la via e m’incammino per non so dove ma felice di aver avuto la possibilità di ubriacarmi di vita della bella mia città!

Crescenza Caradonna

Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni
Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione
in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.
 

L’emozione vibra tra colori e pennelli.. …e …nasce una poesia!

Vietato copiare uno stralcio o una parte
senza autorizzazione dell’autrice

GRAZIE

 

 

 

“Radici” poesia di Crescenza Caradonna (Cresy)

Radici

Le radici del cuore
scavano l’anima
penetrano
l’ignoto corpo violato

Rannicchiata
ferita d’amore

stilla una perla di lacrima.@

 

Crescenza Caradonna


Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

 

POESIA TRATTA DAL LIBRO  

“Istruzioni dell’anima”  
di Crescenza Caradonna Cresy

 

ISTRUZIONI dell’anima

(Edizione Italiana) 

[Formato Kindle]

Crescenza Caradonna

 (Autore)


http://www.amazon.com/s/ref=nb_sb_noss?url=search-alias%3Dstripbooks&field-keywords=+Crescenza+Caradonna

Scarico o non scarico? Copio o incollo? No…verifico! – di Crescenza Caradonna

BARI Tramonto  diCresyCrescenzaCaradonna

Le composizioni con foto altrui vanno verificate sempre non è bello vedere una tua foto stravolta!
GRAZIE


Questa frase che ho postato sulla mia pagina fb mi da lo spunto per fare una riflessione purtroppo molto in voga sui social: lo sport dello “scarico foto e del copia incolla”.
Navigando  ho notato una foto denominata dall’autore <composizione> nella quale sul fondo di un tramonto era stato aggiunto un paesaggio campestre; visionandola attentamente e cercando nel mio archivio fotografico, mi sono accorta che quella foto era la foto di un mio tramonto postato tempo fa, a domanda : “La foto del tramonto di di è?” la risposta è stata: “Era libera su internet”. Allora mi chiedo come è possibile che si scarichi una foto senza prima verificarne la fonte di appartenenza? Le foto sono libere sì ma l’attenzione deve essere alta da parte di coloro i quali effettuano questo tipo di composizione un pizzico di auto-responsabilità non deve mancare mai e bisognerebbe verificare la fonte che sempre si riesce a trovare in quanto niente si cancella tutto rimane.

La composizione incriminata è stata cancellata senza neanche aver avuto il tempo di, è questo il caso, scaricarla, in modo tale da postarla sul blog con la mia foto originale per mostrarvi  come si può stravolgere una bella foto in una brutta pseudo-composizione@
Uno dei miei tramonti
FOTO DI CRESYCRESCENZACARADONNA
FOTO DI
CRESYCRESCENZACARADONNA
BUONA SERATA

“Il mondo di Dennis…il mondo dei segni”



 

Cantava Rino Gaetano

Chi sogna i milioni
Chi gioca d’azzardo
Chi nasconde la mano
Ma il cielo è sempre più blu!





” Il mondo di Dennis”

Vedo
tocco
non parlo
non sento

sorde le mie orecchie
ascoltano solo la voce dei segni

tace la mia bocca
parla solo la voce dei segni

la mia vita
è un dono d’amore

sempre mi nutre.@

Cresy Crescenza Caradonna

4 giugno 2011 @


Dennis, un ragazzo sordomuto, per caso conosciuto ma mai più dimenticato.
A lui dedico questi brevi versi:

 «Era lì seduto mi guardava ma era come se fosse altrove, occhi tristi,
che non potrò mai più dimenticare.»

” Io  felice nel mondo dei segni
perché la vita
è un dono non posso sprecarla.”

Cresy♥



  
Copyright ©2011 
...
Inedita Tutti i diritti riservati


Pubblicata anche su:

http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=209138

http://solopoesiedi.blogspot.com/2011/06/il-mondo-di-dennis.html


Rosa l’Angelo mio – PREMIO MARTUCCI 2012 –

Pensieri e Riflessioni by CresyCaradonna
Pensieri e Riflessioni
by CresyCaradonna

Rosa l’Angelo mio

Quel sorriso solare
quei modi d’altri tempi
quell’amore senza limiti
puro e sincero
ora appartengono a Dio.
Angelo già celato in te
Angelo rosa
come nuvola eterea soffio di infinito
così mi piace ricordarti
sei lì tra le tue anime più care
cullata dall’amore di chi ti ha tanto amata in vita
ed ora qui’ cullata dai nostri pianti terreni nell’ultimo tuo viaggio.
Angelo rosa
profumo senza tempo
amore celestiale che fine mai avrà
ora tra le mie mani mi resta solo una rosa
una rosa  in ricordo di te.

Cresy Crescenza Caradonna

C I A O zia Rosa 

con me nell’anima per sempre!

Cresy Crescenza Caradonna
Copyright ©2011 Inedita

Tutti i diritti riservati

 


Attesto di merito al



Profili notturni di Cresy Caradonna

 

Profili notturni

Ascolta il passo breve dell’infinito
struggente matura nel palpito di una poesia

odi il scuro profanato dai sogni
sottili profili 
vibrano le mani tremanti
che abitano qui
nel cuore perso nelle meraviglie dell’amore.@

di Cresy Crescenza Caradonna — con Cresy Crescenza Caradonna.

cresy5

1.337 Likes sul BLOG DI CRONACA di CresyCrescenza Caradonna

Angeli
Angeli

6 gennaio 2014 @

1.337 Likes!

Congratulations on getting 1.337 total likes on

 BLOG DI CRONACA.

I tuoi punti attuali sono 1.337

G R A Z I E♥

36_3_6

Abbraccio

Gianni Morandi all’Arena di Verona: Bang Bang

Gianni Morandi all’Arena di Verona:

Bang Bang

di

Cresy Crescenza Caradonna
  

ARTICOLI DI Cresy Caradonna

http://wp.me/p2E5aC-21

http://wp.me/p137Y2-AE

http://wp.me/p2E5aC-mG

 36_3_6

Napoli

 NAPOLI

Mare bello dove sei?
Aria pura ma ci sei?

Napoli la culla di tradizioni
la città dell’amore del cuore,

sporcata da immondi padroni del nulla
sommersa da inutili parole di incapaci  burattinai

lacrime si mischiano al caldo sole che bacia la terra
terra nata con sudore e sangue
terra approdo
terra madre sognata

che si sveglino le coscienze  di chi può e non fa’

Vorrei ricominciare  a respirare il profumo del golfo
vorrei ricominciare a sperare.@

*°*

 Rifiuti… rifiuti…
Napoli ne è sommersa
tutti ne parlano
ma cosa si fa?

Io scrivo una poesia!

Cresy Crescenza
Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=175888

 

L’autore della foto è pregato di contattarmi..grazie!

Italia my love “Viaggio virtuale”

Italia

ROMA

La patria della cucina mediterranea!

VIVA L’ITALIA!

 

NAPOLI

italia

B E N V E N U T I

FIRENZE

NAPOLI

VENEZIA

 

BARI


 

MILANO

CAGLIARI

TAORMINA

 

LECCE

TORINO

 


BOLOGNA

MATERA

REGGIO  

ASSISI

URBINO

SANREMO

 AOSTA

 

 TRIESTE

 

ANCONA

TRENTO

ISERNIA

BUON VIAGGIO

 

 

ARTICOLI CORRELATI
DI CRESCENZA CARADONNA

http://rosadineradicronaca.wordpress.com/2012/12/29/passeggiata-di-crescenza-caradonna/

Italia my love “Viaggio virtuale”