PAURE E SPERANZE DEL NOSTRO TEMPO VIVIAMO IN UN MONDO DAGLI EQUILIBRI STRAVOLTI art. di Eduardo Terrana

IL BUONGIORNO DI OGGI

PUGLIA D'AMARE

PAURE E SPERANZE DEL NOSTRO TEMPO

VIVIAMO IN UN MONDO DAGLI EQUILIBRI STRAVOLTI
Articolo di
Eduardo Terrana

EDUARDO TERRANA

Le ragioni che
oggi ci inducono ad avere paura sono
varie e legate ai radicali cambiamenti che segnano la società contemporanea. La paura che oggi si avverte maggiormente viene
dal terrorismo islamico, che sempre più
frequentemente ci obbliga ad assistere alla realtà tragica di avvenimenti
sconvolgenti, di fronte alla quale ci
scopriamo tutti più vulnerabili e
impotenti perché incrina la condizione base della vita quotidiana
che è la prevedibilità del domani.

La paura del
terrorismo in piccole frazioni di tempo fa percepire ad
ognuno quanto precari sono i pilastri della propria fiducia nel domani,
perché oggi tutto può accadere senza
regole di previsione e di leggibilità.

Ad aggravare poi l’angoscia dell’imprevedibile è il sapere che i nemici
che ci stanno di fronte non sono visibili. La volontà di suicidio di un

View original post 1.333 altre parole

“Gli Angeli di primavera” di CresyCrescenza

“Gli Angeli di primavera”

Venti euro per morire
questo è il prezzo della morte,

l’allegria le risate la gioventù
quei sorrisi ora giacciono lì sull’asfalto,

solo venti euro
il prezzo per un posto in paradiso.

Dio dove sei?
Ti sei distratto?

Sotto la tua ala ora raggomitolate
mille luci si sono accese,

sono gli Angeli di primavera
volate via troppo presto
da questa terra 
rossa di sangue innocente
intrisa di lacrime amare.@

Crescenza Caradonna
#poesia #cronaca

(In memoria delle ragazze decedute in Spagna)

Google celebrates 229 years of the first ascent to Mont Blanc


OGGI GOOGLE

229th Anniversary of the first ascent of Mont Blanc

Google celebrates 229 years of the first ascent to Mont Blanc 

Google festeggia 229 anni della prima salita al Monte Bianco 


C’è una ragione che 8 agosto 1786, vale la pena ricordare. Vette di Monte Bianco sono alcuni tra i più letale al mondo , ma due alpinisti, Jacques Balmat e Michel Paccard , li affrontati comunque. Nel processo, hanno dato vita ad alpinismo e accesero uno spirito di avventura che ogni alpinista insegue oggi.

Come tutte le grandi avventure, la salita sul Monte Bianco è iniziato con un premio in denaro


Monte Bianco o del Monte Bianco, sia che significa “Montagna Bianca”, è la montagna più alta delle Alpi e la vetta più alta in Europa al di fuori del campo di Caucaso. Sorge a 4.807 metri sul livello del mare ed è classificato 11 ° nel mondo in risalto topografica.


“Cosa succede in volo” di Cresy Crescenza Caradonna


“Cosa succede in volo”




ATTERRAGGIO SU:
BERGAMO AL SERIO

-LOMBARDIA-



APPLAUSI E SOSPIRI A BORDO





Scarico o non scarico? Copio o incollo? No…verifico! – di Crescenza Caradonna

BARI Tramonto  diCresyCrescenzaCaradonna

Le composizioni con foto altrui vanno verificate sempre non è bello vedere una tua foto stravolta!
GRAZIE


Questa frase che ho postato sulla mia pagina fb mi da lo spunto per fare una riflessione purtroppo molto in voga sui social: lo sport dello “scarico foto e del copia incolla”.
Navigando  ho notato una foto denominata dall’autore <composizione> nella quale sul fondo di un tramonto era stato aggiunto un paesaggio campestre; visionandola attentamente e cercando nel mio archivio fotografico, mi sono accorta che quella foto era la foto di un mio tramonto postato tempo fa, a domanda : “La foto del tramonto di di è?” la risposta è stata: “Era libera su internet”. Allora mi chiedo come è possibile che si scarichi una foto senza prima verificarne la fonte di appartenenza? Le foto sono libere sì ma l’attenzione deve essere alta da parte di coloro i quali effettuano questo tipo di composizione un pizzico di auto-responsabilità non deve mancare mai e bisognerebbe verificare la fonte che sempre si riesce a trovare in quanto niente si cancella tutto rimane.

La composizione incriminata è stata cancellata senza neanche aver avuto il tempo di, è questo il caso, scaricarla, in modo tale da postarla sul blog con la mia foto originale per mostrarvi  come si può stravolgere una bella foto in una brutta pseudo-composizione@
Uno dei miei tramonti
FOTO DI CRESYCRESCENZACARADONNA
FOTO DI
CRESYCRESCENZACARADONNA
BUONA SERATA

Premio Nazionale di Letteratura e Teatro N.Martucci 12°Ed.- Menzione Libro :”La voce del pensiero”

SOLO POESIE DI Crescenza Caradonna



LA VOCE DEL PENSIERO


“La voce del pensiero”
http://wp.me/p137Y2-5OP
Il Nuovo libro di poesia
http://wp.me/P137Y2-4XQ
— con CresyCrescenza Caradonna



Grazie alla giuria per

“La menzione d’onore”
conferita al libro
con premiazione domenica 22 c.m.
al Castello Baronale 

di Premio Martucci Valenzano

Premio Nazionale di Letteratura e Teatro N.Martucci 12°Ed



“La voce del pensiero”

Il nuovo libro di poesia
http://wp.me/P137Y2-4XQ — con Cresy Crescenza Caradonna.



tt10393481fltt


G R A Z I E


Il film su Papa Francesco di Crescenza Caradonna


Il film su Papa Francesco
In 330 copie arriva il 29 e 30 aprile nelle sale cinematografiche italiane il film sulla vita di Papa Francesco dal titolo: “Francesco da Buenos Aires, la rivoluzione dell’uguaglianza”.
Girato da Miguel Rodriguez Arisa e Fulvio Iannucci  è un documentario che parla della vita religiosa e civile di Papa Bergoglio che è stato visto in anteprima da don Dario Viganò direttore del Centro Televisivo Vaticano oltre che a Gerusalemme per Julian Domimguez presidente della Camera dei Deputati Argentina e per Guillermo Moreno responsabile commerciale dell’ambasciata argentina.
Nella pellicola è particolarmente toccante l’intervista alla sorella del Papa donna di grande semplicità e di immensa sensibilità, dunque un film da non perdere.©

Di Crescenza Caradonna

image

 

Il mondo di Dennis -Il mondo dei segni di Crescenza Caradonna

GIORNATA

Della Consapevolezza dell’Autismo

CHI SOGNA I MILIONI

CHI GIOCA  D’AZZARDO

CHI NASCONDE LA MANO

MA IL CIELO

E’ SEMPRE PIU’ BLU

..

Cantava Rino Gaetano

 Il mondo di Dennis

Vedo
tocco
non parlo
non sento

sorde le mie orecchie
ascoltano solo la voce dei segni

tace la mia bocca
parla solo la voce dei segni

la mia vita
è un dono d’amore

sempre mi nutre.@

Cresy Crescenza Caradonna
4 giugno 2011 @

Dennis, un ragazzo sordomuto,
per caso conosciuto ma mai più dimenticato.

A lui dedico questi brevi versi:

 «Era lì seduto mi guardava
ma era come se fosse altrove, occhi tristi,

che non potrò mai più dimenticare.»

” Io  felice nel mondo dei segni
perché la vita è un dono non posso sprecarla.”

Cresy♥

 
 Copyright ©2011 
...
Inedita Tutti i diritti riservati


Pubblicata anche su:

http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=209138
http://solopoesiedi.blogspot.com/2011/06/il-mondo-di-dennis.html


Un giorno mi chiamerai ” Mamma “

Un giorno mi sveglierò  il sole splenderà giallo come i girasoli del mio giardino e tu mio piccolo Dennis mi chiamerai “Mamma”, il mio cuore esploderà di gioia ti abbraccerò al petto ed insieme per sempre cammineremo sui prati dell’amore verdi di felicità.

A mano a mano le stagioni diverranno rosa tutto in un colorato arcobaleno di emozioni, ora ti voglio bene amore mio piccolo uomo, sì mi sveglierò dal torpore del dolore e tu mi chiamerai la tua voce cara vocina amorevole, soffierà lieve lieve sul mio cuore di madre che vola alto sul tuo.

Ora  il cielo mi sembra sempre più blu, cantava Rino Gaetano “Ma il cielo è sempre più blu”, ed io lo grido forte sì azzurro d’un azzurro così intenso come i tuoi occhi figlio mio.

di Crescenza Caradonna

 

Serata di Premiazione de ‘Mostra Arte Sacra’ Bari di Crescenza Caradonna

Serata di Premiazione de ‘Mostra Arte Sacra’ Bari 
SAM_1654
SU:
http://wp.me/p2pBfG-RV
su:
BLOG DI CRONACA
ROSA e NERO  

   Cresy Crescenza Caradonna.

PORTICO DEL PELLEGRINO
BARI

1484734_611653722233339_36074469_n1512552_592671430798235_418362726_n

SAM_1645

“Il cibo per l’anima non è in vendita al supermercato®″
di

 

Statistiche del Blog

gif-animata-smile-testi_04990

DA SEMPRE

79.123  views 

1.700 commenti

 

 

 Cresy39897nlisk85oji 

Italia my love “Viaggio virtuale”

Italia

ROMA

La patria della cucina mediterranea!

VIVA L’ITALIA!

 

NAPOLI

italia

B E N V E N U T I

FIRENZE

NAPOLI

VENEZIA

 

BARI


 

MILANO

CAGLIARI

TAORMINA

 

LECCE

TORINO

 


BOLOGNA

MATERA

REGGIO  

ASSISI

URBINO

SANREMO

 AOSTA

 

 TRIESTE

 

ANCONA

TRENTO

ISERNIA

BUON VIAGGIO

 

 

ARTICOLI CORRELATI
DI CRESCENZA CARADONNA

http://rosadineradicronaca.wordpress.com/2012/12/29/passeggiata-di-crescenza-caradonna/

Italia my love “Viaggio virtuale”