“Tacchi a spillo”Poesia di Cresy Crescenza Caradonna


‘Tacchi a spillo’di Crescenza Caradonna

‘Tacchi a spillo’

 

Cammina vestita di rosso
sulle labbra serrate
implacabile il rimpianto dei vent’anni,

 

sinuosa ondeggia su vertiginosi tacchi a spillo
vagamente impudica assapora gli sguardi altrui
rimpiange il tempo in cui mordeva l’amore

 

amaro ora è il cammino non più cortigiana
ha sete
ha sete ancora d’amare.©

Crescenza Caradonna©


 Pubblicata anche su:

Solo Poesia di Cresy

Vietato copiare o scaricare
secondo la normativa di Legge
per non incorrere in sanzioni 

Croce

 

Croce

Mi incammino su’ per il colle
una croce
svetta nel cielo
la circondano mille sassi

un fiore
solo un fiore
spunta nell’arida terra,

come vorrei pregare
ai piedi di quell’umile croce lignea
intrisa di sangue e lacrime
di un uomo
che si immolò per essa.


DICresy Crescenza Caradonna ©

 

Disegno di
Cresy Crescenza Caradonna©

 

VIETATO COPIARE O SCARICARE SENZA AUTORIZZAZIONE…..GRAZIE!

PROHIBITED WITHOUT PERMISSION TO COPY OR DOWNLOAD ….. THANK YOU!

 

Tacchi a spillo di Crescenza Caradonna

 164630_260217734115138_1813870301_n.jpg

 

 

‘Tacchi a spillo’

 

Cammina vestita di rosso
sulle labbra serrate
implacabile il rimpianto dei vent’anni,

 

sinuosa ondeggia su vertiginosi tacchi a spillo
vagamente impudica assapora gli sguardi altrui
rimpiange il tempo in cui mordeva l’amore

 

amaro ora è il cammino non più cortigiana
ha sete
ha sete ancora d’amare.©

Cresy CrescenzaCaradonna
©

68557jgfgfy07zc 


 grazie_della_visita_002

©Copyrigth

..

 Pubblicata anche su:

Solo Poesia di Cresy

Vietato copiare o scaricare
secondo la normativa di Legge
per non incorrere in sanzioni