“A come Andrea”

Cresy Crescenza Caradonna

“A come Andrea”

Quando la vita è divenuta un punto
e hai finito la punteggiatura

quando ti giri e non trovi
consonanti o vocali

quando su quella linea retta
sei sulla china

passa oltre
dove incomincia il vero viaggio


scrivere è faticoso
quando il respiro tace

il foglio diviene pietra
la penna
pesa sul cuore come un macigno

pensi che nulla sia per sempre
tutto sia fatuo
tutto finisca

poi una piccola variopinta farfalla,
di mezza estate,
si posa sul palmo
della mano
così leggiadra e bella
svolazza felice
sorrido
è la vita che continua
che palpita
nonostante tutto


A come Andrea
ma come tante anime divenute stelle
come quella farfalla
che s’alza eterea

dalla mia mano
andando incontro al suo labile e breve destino

buon viaggio maestro
buon viaggio a tutte le anime belle.

Cresy Caradonna


Foto/Poesia


Beautiful landscape
Se il tuo tema lo supporta vedrai un pulsante “larghezza ampia” nella barra degli strumenti dell’immagine. Provalo.

Prova a selezionare e rimuovere o modificare la didascalia, ora non devi più stare attento nel selezionare l’immagine o altro testo per errore e rovinarne la presentazione.

Lo strumento di inserimento

Immagina che tutto quello che WordPress può fare sia disponibile velocemente e nella stessa posizione dell’interfaccia. Nessuna necessità di capire tag HTML e classi o ricordare le complicate sintassi dei shortcode. È l’anima che sta dietro allo strumento di inserimento —il pulsante (+) che vedi vicino all’editor— che ti permette di scorrere tutti i blocchi di contenuto disponibili e aggiungerli nel tuo articolo. Plugin e temi possono registrare i loro propri blocchi, offrendo così ogni tipo di possibilità per formattazioni avanzate e pubblicazione.

Provalo, potresti scoprire cosa WordPress può già aggiungere nei tuoi articoli che non ti aspetti. Ecco un elenco di cosa puoi trovare in questo momento:

  • Testi e titoli
  • Immagini e video
  • Gallerie
  • Oggetti da incorporare come YouTube, Tweet o altri articoli di WordPress.
  • Blocchi di layout come pulsanti, immagini a tutto schermo (hero), separatori, ecc ecc.
  • Ed elenchi come questo naturalmente 🙂

Modifiche visuali

Un enorme beneficio dei blocchi è che puoi modificarli dove sono e modificare il tuo contenuto direttamente. Invece di avere campi per modificare cose come la fonte di una citazione o il testo di un pulsante, puoi cambiare direttamente il contenuto. Prova a modificare la citazione seguente:

L’editor proverà a creare una nuova esperienza di costruzione di pagine e articoli che agevolerà la scrittura di articoli con formattazione avanzata, e con i “blocchi” renderà semplice quello che oggi è ottenuto con shortcode, HTML personalizzato ed embed discovery di “provenienza incerta”.

Matt Mullenweg, 2017

L’informazione corrispondente alla fonte della citazione è un campo di testo separato, simile alle didascalie sotto le immagini, così la struttura della citazione è protetta anche se selezioni, modifichi o rimuovi la fonte. È sempre facile aggiungerla di nuovo.

I blocchi possono essere qualsiasi cosa di cui hai bisogno. Per esempio potresti voler aggiungere una citazione non invasiva come parte della composizione del tuo testo, oppure potresti preferire visualizzarne una gigante. Tutte queste opzioni sono disponibili con lo strumento di inserimento.

Puoi cambiare la quantità di colonne delle tue gallerie trascinando un selettore nel blocco inspector della barra laterale.

Formattazione avanzata dei media

Se combini i nuovi allineamenti a larghezza ampia e a larghezza intera con le gallerie, puoi creare un layout multimediale molto avanzato, molto velocemente:

L'accessibilità è importante — non dimenticare l'attributo alt dell'immagine

Certo, l’immagine a larghezza intera può essere molto grande. Ma qualche volta l’immagine lo merita.

Quella sopra è una galleria con sole due immagini. È un modo facile di creare layout ad impatto visivo, senza dover combattere con i float. Puoi anche riconvertire facilmente la galleria in immagini individuali, utilizzando la funzione di cambio blocco.

Qualsiasi blocco può usufruire di questi allineamenti. Anche i blocchi incorporati hanno i loro e sono già predisposti per essere responsivi:

Puoi sviluppare qualsiasi blocco tu voglia, statico o dinamico, decorativo o semplice. Ecco il blocco di una citazione in evidenza:

Il codice è poesia

La comunità di WordPress

Se vuoi imparare di più su come sviluppare blocchi aggiuntivi o sei interessato a dare una mano al progetto, vai al repository su GitHub.


Grazie per aver testato Gutenberg!

👋

‘Insieme verso il cielo’

Insieme verso il cielo

“Ci tenevamo per mano
ma non è servito a salvarci la vita

insieme siamo divenuti Angeli
insieme tra le stelle più luminose del creato
splendiamo come piccole lucine …”


alzo gli occhi al cielo
cerco due sciee son bagliori, i più luminosi,
sembrano due faccine che sorridono
sembrano candide alate piume
anime volate via, dalla nuda terra madre, troppo presto


lacrime verso
che sembran diamanti eterni, scendon copiose
per due bambini strappati alla vita
per due bambini vittime innocenti
di un viver terreno che ora piange
due piccoli inermi corpi divenuti Angeli del firmamento.


Cresy Crescenza Caradonna🙁

‘Insieme verso il cielo’

IN PRIMA ESTATE

“In prima estate”

Un cesto di vimini
lì sotto il morace gelso
scintillano le rosse more al sole del mediterraneo
punta dritto il raggio sul mio antico calamaio
amico di odorosi respiri mitigati dal dolce vento

raggomitolata sotto l’ombra del maestoso arbusto
penso ai miei ulivi secolari
così flagellati depredati cariati corrosi
volgo lo sguardo nel verde setoso fogliame
c’è aria di prima estate

ma quì, tra i fogli intinti di inchiostro nero,
stilla una perla di lacrima rossa

rossa come quel sangue
sparso tra i centenari ulivi del caro sud

la gerla raccolgo e con essa
di veder ancora rifiorire insieme,
parole e speranze perdute per sempre.
Cresy Crescenza Caradonna
©

Cresy

“Ultima …la parola di pace”

“Ultima …la parola di pace”

Per mezzo del cuore
cammina la luce
splende nel mondo
rivive nella vita,

se scendessi nel buio
l’ospite sarebbe il pianto
ma scendo
nel chiarore d’un mattino che mi appar gioioso,

è la speranza che risolleva
è l’aurora dell’anima

è l’attesa di pace
da scrivere come
ultima parola di salvezza.

di Cresy Crescenza Caradonna

PREMIO ALLA CARRIERA al giornalista scrittore critico d’arte storico Vinicio Coppola premia l’artista Presidente Associazione Culturale Ruggiero DitePa

PUGLIA D'AMARE

PREMIO ALLA CARRIERA al giornalista scrittore critico d’arte storico Vinicio Coppola premia l’artista Presidente Associazione Culturale Ruggiero DitePa

Bari, 28 Giugno 2019


PREMIO ALLA CARRIERA al giornalista scrittore critico d’arte storico Vinicio Coppola
.

Presso CARENZA BELLE ARTI di ENRICA CARENZA nell’ambito della serata d’arte POESIA MUSICA E POESIA
è stato insignito del prestigioso PREMIO ALLA CARRIERA il giornalista, scrittore, critico d’arte e storicodal Presidente dell’associazione Culturale l’artista RuggeroDitepa.

Gremito lo spazio della galleria CARENZA dove tra opere di giovani artisti emergenti : Maria De Carne, Davide Parisi, Giusy De Pasquale e Alessandro Schino, che espongono per la prima volta, e artisti già noti nel panorama pittorico come Domenico Berardi, si è svolta una serata all’insegna anche della poesia con un reading poetico con la partecipazione dei poeti e poetesse: Celestina Carofiglio, Franca Angelillo, Anna Maria Semeraro, Angelo Donato Solaris, Maria De Pasquale, Domenico Berardi, Dina Ferorelli e…

View original post 159 altre parole

LE POESIE ED IL RACCONTO PRESENTATI A BITLibri di Bitritto DI CRESCENZA CARADONNA -Non premiate

PUGLIA D'AMARE

LE POESIE ED IL RACCONTO PRESENTATI A BITLibri di Bitritto
DI CRESCENZA CARADONNA
-Non premiate

Sono un immigrato”

In un paese lontano sono andato
nel cuore c’è la mia terra
quelle radici
che sono la linfa di me

ora guardo la nativa terra mia
stringendomi forte
al suo nostalgico ricordo
nelle foto custodite
nel fondo di un cassetto;
mi sembra di udir la voce materna straziata dal dolore dirmi: ‘Addio’
e poi quel mare che piano piano diventa una linea
senza volto senza colori senza approcci
quell’addio scandito dalle lacrime di una madre
perché nulla sarà stato più come prima.

Sono un immigrato
son tornato nella mia terra
son tornato per te mamma cara
per posare un fiore sulla tua tomba
nel rimpianto di non poterti più abbracciare
mentre serro nell’anima mia
il tuo amore sconfinato che fine mai avrà.

Cresy Crescenza Caradonna

“Scrivo una poesia “
Parole di…

View original post 822 altre parole

“OLTRE”

“OLTRE”

Son piccoli li stringi al petto,

un nido vuoto,
oltre
hanno spiccato il volo

nell’indaco cielo
solo leggiadre piume candite
danzan con il sole abbagliante,

son piccoli, il loro mondo
è il tuo mondo;

un treno sferraglia sulle rotaie
una lacrima nascosta, riga il bel viso nutrice,

tra i merletti la perlacea rugiada lacrimosa
è intrisa d’amore,

guardo
oltre l’orizzonte

tra un sorriso
un soffio di vento
è
l’alito di vita che continua.

Si popolano i ricordi
serrati in emozioni
indelebili nenie
culle di un passato mai più dimenticato.

INEDITA2017

di Cresy Crescenza Caradonna

BitLibri, II edizione, prima serata- Reportage di LUCIANO ANELLI

PUGLIA D'AMARE

BitLibri, II edizione, prima serata
di Luciano Anelli

BitLibri, II edizione, prima serata

BitLibri è un evento organizzato dal CIF Bitritto in collaborazione con Libreria Libriamoci, Silvana Kuhtz – Poesia In Azione ed i Presidi del.Libro e con il Patrocinio di: Comune di Bitritto, Regione Puglia, Fondazione Nikolaos, Fondazione Matera Basilicata 2019, Università degli studi di Bari e Istituto Comprensivo Rita Levi-Montalcini, ma anche preziosi Sponsor.

Tutta nuova la seconda edizione di BITLIBRI, il salotto letterario di Bitritto. Quest’anno la bellissima piazza Leone è stata resa incantevole non solo dai libri ma anche dalla musica jazz. Autori illustri provenienti da varie parti d’Italia e grandi musicisti come Guido Di Leone e Paolo Lepore hanno portato a Bitritto bellezza, arte e cultura per regalare ai tantissimi convenuti nelle due serate indimenticabili.
Musica, letteratura, pittura e un sussulto contro la violenza sulle donne, in quanto donne, hanno arricchito il programma con tante…

View original post 525 altre parole

Poesia Pittura Musica -Serata d’Arte- presso Carenza Belle Arti (BA)

PUGLIA D'AMARE

Poesia Pittura Musica
-Serata d’Arte-

Venerdì 28 giugno ore 18:00 si svolgerà una serata di:
“POESIA PITTURA MUSICA” presso CARENZA BELLE ARTI in
Via Piccinni, 158 a Bari.

Presenziano:
Crescenza Caradonna (scrittrice )
Enrica Carenza (artista)
Vinicio Coppola (giornalista- critico d’arte- scrittore))
Ruggero DitePa (artista)
Luciano Anelli (giornalista)
Nicola Cutino (Storiografo-linguista)

ALLIETERA’ la serata M°Milena De Magistris (Violinista)
Opere in mostra di Domenico Berardi (artista)

Durante la serata d’arte saranno presentati quattro giovani artisti: Maria De Carne, Davide Parisi, Giusy De Pasquale e Alessandro Schino che esporranno le loro opere.

Poeti e poetesse reciteranno poesie a tema.
Interverrà la dott.ssa Stefania Natalina Piemontese per esporre il progetto: “Un bambino meraviglioso…Gabriele”.

#pugliadaamareonline#CresyComunicazioni#Arte#Poesia#Musica

ORGANIZZAZIONE EVENTO/SERATA Cresy Caradonna
CONTATT/INFO:
pugliadaamareonline@gmail.com

Poesia Pittura Musica
-Serata d’Arte-

CARENZA BELLE ARTI
Via Piccinni, 158 Bari
ore 18:00
INGRESSO LIBERO

View original post

“Fratello sole sorella luna” di Cresy Caradonna

“Fratello sole sorella luna”

Un raggio s’è spento
e …quieta è la valle

nell’amoroso meriggio
tutto tace

l’abbaiar dei cani
è la voce della sera;

sorella luna
splende nel suo argento chiarore

al vento i ramoscelli
son vezzosi e armoniosi
cantan un dolce candor lunare;

quiete nel ciel stellato
in un fuggir delle liete ore
nel piacer di farsi bello
ammantato sopra il capo,

or tutto tace
or che fratello sole
s’è assopito.

di Cresy Crescenza Caradonna
Inedita@2018