Patrizia Mantegazza : la poetessa crisalide

Se incontrate una farfalla
Non fatele domande
Seguite il suo volo
Vi condurrà dove vorreste essere
Anche restando ad occhi chiusi.


Patrizia Crisalide Mantegazza

Tecnica: colori a pastello su cartoncino bianco 30×40





Patrizia Crisalide Mantegazza‎ aRinascerò rinascerai ritorneremo a riveder le stelle

MI RACCONTAVA


Delle giornate scure,
i respiri di tanti,
aggrappati
alle pareti fredde,
sdraiati
su pavimenti improvvisati
Mi raccontava.
Dei suoni
che arrivavano improvvisi
e dovevi essere pronto
a scappare,
qualsiasi cosa
tu stessi facendo
Mi raccontava,
di quando la notte,
era davvero notte
e non c ‘erano luci
a confortare.
Mi raccontava
Delle menzogne
che si dicevano,
quando il nemico entrava
nelle case per cercare
Mi raccontava.
Ora tocca a me,
raccontare.
Le ore scandite dai talk show,
dai numeri dei contagiati.,
dalle composte suppliche
di aiuto
dei nostri medici eroi.
Ora tocca a me,
raccontare
le immagini surreali
di piazze e strade,
assenti di vita.
Di case chiuse su se stesse,
che esplodono
in inni e canti,
attraverso i balconi
e divengono ponti.
Ora tocca a me,
raccontare.
Di questa Guerra
che sembrava
tanto lontana.
Un nemico invisibile
che ci spia,
continuamente
Racconto la fatica,
racconto la paura,
racconto anche i sorrisi
e le piccole gioie.
Gesti ritrovati,
cose dimenticate,
rientrano
nelle nostre comode case.
Racconterò ancora
fino a quando avremo
tutti imparato.
Accadrà,
Certo che accadrà.
Le guerre finiscono
sempre
Quando c’è un vincitore
Siamo sempre più forti noi.
Abbiamo la luce tra le mani,
ricordiamoci di non tenerla
più sigillata
nelle nostre tasche.

Patrizia Crisalide Mantegazza (tdr)

‘Anima farfalla’

Una farfalla
si posa eterea
svolazza lieve lieve

una farfalla
dai mille colori immaginari
si posa sull’anima pura
dove pulsa il cuore

una farfalla
meraviglia
di una estate breve
metafora
di un andar
dove l’oltre vibra,

vibra inconsapevole
su di un dipinto
nato per continuare
quel misterioso
viaggio di vita.

Cresy Poesia

Cresy Crescenza Caradonna

#poesia#cresycrescenzacaradonna

“LA POESIA NON HA PORTE”
(Alda Merini)
da Bari a Milano.

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...