“DIPINGO CON IL CUORE” Mostra personale dell’artista Claudio Sciacca -Real fonderia Oretea (Palermo)

PUGLIA D'AMARE NEWS diretto da Crescenza Caradonna

DIPINGO CON IL CUORE

Mostra personale dell’artista Claudio Sciacca Real fonderia Oretea che festeggia i suoi 25 anni di carriera artistica.
Si inaugura il 23 Febbraio 2019 ore 16,00

Real Fonderia Alla Cala
Piazza Fonderia Alla Cala, 90133 Palermo

L’evento è presentato dalla Giornalista Chiara Fici
Daniela Martino Eventmanager Daniela Martino
Con l’intervento critico di Anna Maria Esposito e Filippo Lo Iacono alla presenza del consigliere comunale Giulio Cusumano

Ospiti
Anna Cane
Domenico Ortolano
Francesco Federico
Gabriella Di Girolamo
Lidia Vivoli
Lory Andriolo
Maurizio Lucchese
Ketty Tamburello
Pietro Mistretta
Cresy Crescenza Caradonna
Mauro Pecoraro

Esibizioni artistiche
Aldo Mausner
Gabriella Di Girolamo
Rosanna Badalamen
Santa Costanza
Realizzazione foto e video
Angelo Marano
Barbara Lo Fermo

pugliadaamareonline@gmail.com

View original post

25 novembre 2019 “CHI TI PICCHIA NON TI AMA”

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE

25 novembre 2019
“CHI TI PICCHIA NON TI AMA

Oggi un pensiero vada a tutte le donne uccise in modo violento dai loro compagni.
Se solo una donna oggi prenderà la sua borsa e troverà il coraggio di aprire quella porta per chiedere aiuto questo messaggio avrà avuto un senso.

👠♥️👠♥️👠♥️👠
Il 25 novembre è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. La ricorrenza è stata istituita il 17 dicembre 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite con l’obiettivo di informare, sensibilizzare e prevenire un problema di cui oggi si continua a parlare incessantemente.

VIDEO SPOT

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE 2019
Video/spot di Luciano Anelli.

Si ringrazia le oltre 150 persone che hanno aderito al progetto

Gennaro Maiorano per la collaborazione a questa realizzazione

Tiziana Stefanelli
autrice ed interprete del brano:
“Io meno me”

Da un’idea e progetto di Luciano Anelli

https://www.facebook.com/crescenzacaradonna/videos/2774695562558006/
Cresy

Crescenza Caradonna
Contatti/Info:
pugliadaamareonline@gmail.com

https://www.facebook.com/Pugliadaamarequotidiano/

View original post 1 altra parola

DONNE I DIRITTI NEGATI di Eduardo Terrana

PUGLIA D'AMARE NEWS diretto da Crescenza Caradonna

25-11-2018

Giornata Internazionale Per L’eliminazione Della Violenza Contro La Donna

Articolo di Eduardo Terrana

Delle 500.000 donne che ogni anno muoiono nel
mondo per cause legate alla gravidanza ed al parto, moltissime sono bambine o
appena adolescenti.

Le conseguenze sono pesanti, comunque, per le
ragazzine, anche al di là del rischio sanitario.

Soprattutto in quei paesi come gran parte
dell’America Latina, dove il tradizionale maschilismo rende estremamente
fragili le famiglie e le stesse coppie, lasciando il peso dei figli e del loro
mantenimento tutto sulle spalle delle donne.

Toppo grandi per giocare, troppo piccole per
essere madri, queste adolescenti sono in gran parte condannate ad abbandonare
la scuola e a condurre una vita difficile, fatta di lavori precari ed ancor più
precaria vita familiare.

Il problema dei matrimoni e delle gravidanze
precoci ha dimensioni mondiali: se in Asia in media il 18% delle ragazze sotto
i 15 anni è già…

View original post 1.048 altre parole

IMMAGINATE

Immaginate Immaginate che non ci sia alcun paradisoSe ci provate è facileNessun inferno sotto di noiSopra di noi solo il cieloImmaginate  tutta le genteChe vive solo per l’oggiImmaginate che non ci siano patrieNon è difficile farloNulla per cui uccidere o morireEd anche alcuna religioneImmaginate tutta la genteChe vive la vita in paceSi potrebbe dire che... Continue Reading →

QUEGLI OCCHI SPENTI ALLA LUCE QUEI CORPI STRAPPATI ALLA VITA TRAFFICO DI ORGANI DELITTO CONTRO LA PERSONA di Eduardo Terrana

PUGLIA D'AMARE NEWS diretto da Crescenza Caradonna

QUEGLI OCCHI SPENTI ALLA LUCE
QUEI CORPI STRAPPATI ALLA VITA
TRAFFICO DI ORGANI DELITTO CONTRO LA PERSONA

di Eduardo Terrana

Ci sono realtà che non si ha piacere di conoscere, ci sono
storie che non si ha voglia di leggere, e posso anche comprenderlo,
perché sono le realtà e le storie delle aberrazioni, delle efferatezze,
perpetrate da gente senza scrupoli sulla persona umana che si preferisce
ignorare perché disturbano la sensibilità, perché si è di norma portati
a non accettare l’idea che l’essere umano possa volere e praticare il
male al proprio simile, ma ciò è esattamente quanto succede in molte
parti del mondo.
E quello che sgomenta è che il bersaglio di queste
squallide e tragiche azioni sono sempre più spesso i bambini, in
particolare quelli che sono più indifesi, che vivono la loro giornata
per strada o nelle capanne di fango delle bidonvilles, rimediate dai
loro genitori, quando…

View original post 1.052 altre parole

Mostra di arte contemporanea con opere di Cinzia Fiaschi e Silvia Bibbo

Mostra di arte contemporanea con opere di Cinzia Fiaschi e Silvia Bibbo Io resisto. I resist a cura di Beth Vermeer Conferenze, Reading poetico, Proiezioni di video Domenica 24 alle 18,30 la Biblioteca di Santeramo G. Colonna organizza ed ospita un vernissage di arte e di letteratura, a cura di Beth Vermeer, con approfondimenti in... Continue Reading →

L’antologia “Volti Invisibili” a Bitetto

PUGLIA D'AMARE NEWS diretto da Crescenza Caradonna


“VOLTI INVISIBILI”

Sabato 30 Giugno 2018 ore 18:30

SEDILE MEDIEVALE
Piazza Giovanni Paolo II
-BITETTO-

L’antologia “Volti Invisibili”

a Bitetto il 30 giugno 2018 ore 18,30

Sabato 30 giugno alle 18,30presso Sedile Medievale Piazza Giovanni Paolo II, sarà presentata l’Antologia ” Volti invisibili ”.

Volti Invisibili è il titolo dell’antologia promossa da Africa Solidarietà Onlus e ha come finalità di promuovere le idee di pace, di libertà, di amore. L’idea centrale è soprattutto lottare contro ogni forma di discriminazione. Scrivere i volti invisibili è anche un modo di sognare e di portare avanti le idee di pace e di libertà.

L’evento, patrocinato dal Comune di Bitetto, Assessorato ai Servizi Sociali, avv. Anna Clavelli quale reale integrazione dei popoli e con il coinvolgimento del Centro d’ascolto e d’accoglienza del territorio, si è fatta portavoce del richiamo di un cambiamento verso un mondo di pace e di libertà realizzabile sensibilizzando le coscienze…

View original post 246 altre parole

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: