Pensieri

A U T I S M O

Sei in gabbia
ti manca l’aria
il terreno sotto i piedi si sgretola

cadi nel baratro
giù sempre più giù
poi una luce la guardi risali la china.

Sorrisi
abbracci
mani tese

cuore
amore
anima

tante mani tese
che si stringono alle tue

tra segni e non parole
tra sguardi e non parole

tra abbracci solidali
non deve far paura quella parola
‘autismo’
son solo vocali e consonanti che sanno d’amore
amore che tutto lenisce
che tutto guarisce
che tutto consola e risolve

dove lì nel tuo cuore
una lucina s’è accesa.


Cresy Crescenza Caradonna

1 Comment

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...