PINACOTECA METROPOLITANA DI BARI “CORRADO GIAQUINTO”

PUGLIA D'AMARE

BARI

PINACOTECA METROPOLITANA DI BARI
“CORRADO GIAQUINTO”

Fra gli oltre cento musei pugliesi, a carattere prevalentemente archeologico o misto, la Pinacoteca di Bari, dal 2002 intitolata a “Corrado Giaquinto”, è sicuramente il museo storico-artistico più conosciuto per l’importanza e la relativa completezza delle sue collezioni, che coprono un arco cronologico di dieci secoli.
Nonostante la sua collocazione alquanto inconsueta (il quarto piano del Palazzo che ospita l’Amministrazione Metropolitana di Bari, già Provincia), il lungo percorso espositivo comprende ventidue sale, alcune delle quali molto vaste e ricche di opere.
Percorso affascinante, che fornisce un’ampia documentazione dell’arte pugliese – o in relazione con la Puglia – dall’XI al XIX secolo. Il materiale esposto comprende una sezione medievale (sculture dei secc. XI-XIV, icone pugliesi dei secc. XII-XIV); dipinti veneti provenienti da chiese della regione (Vivarini, Bellini, Bordon, Veronese, Tintoretto); pittura pugliese dei secc. XV-XVI e napoletana o di scuola napoletana dei secc. XVII-XVIII…

View original post 137 altre parole