Roberto Cotroneo

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE

Roberto Cotroneo

Immagine del profilo di Roberto Cotroneo, L'immagine può contenere: 1 persona, occhiali, barba e primo piano

Roberto Cotroneo (all’anagrafe Roberto Francesco Cotroneo)

(Alessandria, 10 maggio 1961) è un giornalista, scrittore e fotografo italiano.

Il suo primo libro è del 1991, All’Indice. Sulla cultura degli anni Ottanta. Tre anni dopo esce Se una mattina d’estate un bambino (Lettera a mio figlio sull’amore per i libri), 1994 (edizione aggiornata 2001 e 2009), dove racconta al figlio alcuni autori: da Robert Louis Stevenson a T.S.Eliot, a J.D.Salinger. L’anno successivo pubblica il romanzo Presto con fuoco 1995 (Premio Selezione Campiello); un romanzo con al centro la figura di un pianista, ispirata ad Arturo Benedetti Michelangeli e una partitura segreta di Chopin. Il secondo romanzo, Otranto, è del 1997, dedicato al Salento. L’età perfetta è del 1999. Con questo libro vince il premio Fenice-Europa.

Per un attimo immenso ho dimenticato il mio nome, del 2002, è invece un romanzo sugli scacchi e sugli specchi, sulla musica…

View original post 449 altre parole