“Altrove vuoto infinito”


Poesia, Alzheimer


Vaga la mente
nei meandri dell’anima
bussa sul cuore
che batte forte,

dove sei
chi sei
che fai,

giorno dopo giorno
tutto s’incammina
verso il crepuscolare
viaggio del nulla,

“mamma sono io…
mamma ti voglio bene…”

una carezza sul fragile viso
occhi che sembrano
andar altrove

“mamma sono quì”
nel vuoto
del tuo infinito amore.@
di Cresy Crescenza Caradonna
~Fatti e situazioni puramente immaginari~

Calendario Saggio

Oggi è la Giornata mondiale dell’Alzheimer,
600mila i malati in Italia.
Un mio pensiero.

Categorie:

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...