“L’abbraccio della morte” poesia di Cresy Caradonna

 

L’abbraccio della morte

Una bara bianca
una partenza
un arrivo

un burrone
una luce,

lacrime
e poi una carezza ad un bimbo rimasto orfano
e poi un abbraccio per placare
la rabbia
il rancore,

Genova disperata
Genova spaccata
Genova nel cuore per sempre

di Cresy Crescenza Caradonna

Un pensiero su ““L’abbraccio della morte” poesia di Cresy Caradonna

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...