Il Santo Padre a Bari : il programma

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE


Il Santo Padre a Bari

L'immagine può contenere: una o più persone e persone in piedi

Bari 7 luglio 2018. Papa Francesco insieme con i Capi delle Chiese e delle Comunità cristiane del Medio Oriente verrà a Bari per una giornata di preghiera e riflessione sulla situazione drammatica in quella Regione.

PROGRAMMA

ore 7.00: Il Santo Padre decolla

in elicottero dall’eliporto vaticano


ore 8.15:Atterraggio a Piazzale Cristoforo Colombo a Bari. Il Santo Padre è accolto da: S.E. Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-

Bitonto; On. Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia; Dottoressa Marilisa Magno, Prefetto di Bari; Dott. Antonio Decaro, Sindaco di

Bari. Trasferimento in auto alla Basilica Pontificia San Nico­la; nel frattempo i Patriarchi raggiungono la Basilica dal­le loro Residenze


ore 8.30: Il Santo Padre davanti alla Basilica di San Nicola accoglie i Patriarchi e li saluta singolarmente; in Basilica, i Patriarchi attendono

davanti al presbiterio. Entrando per ultimo in Basilica, il Santo Padre saluta i membri della Comunità…

View original post 143 altre parole

“Una bianca casetta di calce” poesia di Cresy Crescenza Caradonna

“Una bianca casetta di calce”

Vide lontano senza lamenti
suoni nell’etere espansi a profusione
una bianca casetta di calce
all’alba di un mattino d’estate,

lindo il suo cuore ruppe il silenzio
erano le cinque di una quiete d’ombra silente
un singhiozzo raccolse il mio andar fievole
tra i ciottoli di quella stretta stradina mediterranea,

ero in uno specchio dalle ali spezzate
dai fiori spinosi nel quale uno strascico d’anima vagava
nel riflesso dell’altra,
in un incedere cadenzato,
che ruppe l’incanto del primo albore,

vide lontano
ma si perse nel far del giorno prima della luce… l’altra
come un chiuso orologio senza lancette
lì nella bianca casetta di calce
in uno spicchio di ricordo.
Foto & Poesia
di Cresy Crescenza Caradonna

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, spazio all'aperto e natura

 

“Variazioni da un enigma” di Lestingi con De Venuto Lestingi -TEATRO DUSE (Bari)

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE


Variazioni da un enigma

di Lestingi

con De Venuto Lestingi

Regia di Leo Lestingi

DAL 5 AL 17/ GIUGNO 2018

TEATRO DUSE

BARI

Lo spettacolo è ispirato ad una serie di testimonianze e di frammenti letterari del Novecento scandinavo e fa riferimento a Enigma Variations, composizione del musicista inglese Edward Elgar (1857-1937), che consiste in quattordici variazioni su una melodia che sembra impossibile individuare e su cui sono state fatte molte ipotesi. A Elgar piace l’arcano, e dunque gioca sul tema senza ricorrere a classiche citazioni, e accendendo la composizione di timbri e colori orchestrali, ponendosi in rapporto soprattutto emozionale con la melodia originaria: una melodia accennata, nascosta e inafferrabile come il sorriso della donna sognata.
Sulla doppia fascinazione della musica di Elgar e di una donna – entrata in modo diverso, ma ugualmente incisivo, nella vita di due uomini – si regge Hélène. Variazioni da un enigma, fra commedia…

View original post 229 altre parole