POESIA DOLCE POESIA

“Invisibili” Nella notte fonda si aggirano gli invisibili per chi freneticamente chiude gli occhi per chi passa vede ma ignora per loro gli invisibili come fantasmi delle città sono la dolorosa scura coscienza umana, sorvolano i nudi marciapiedi tribolati dai loro perchè perchè perchè non esistono perchè sono solo uomini e donne, nella notte fredda si aggirono gli invisibili stretti nelle loro… View On WordPress Continua a leggere POESIA DOLCE POESIA

Vota:

“B4166 HO RACCOLTO UN SASSOLINO”

“B4166 HO RACCOLTO UN SASSOLINO” HO RACCOLTO UN SASSOLINO A BIRKENAU ORA CUSTODITO NEL FONDO DEL MIO CAPPOTTO LO SERRO TRA LE MANI SEMBRA CHE MI PARLI DEGLI ORRORI PERPETUATI NEI SILENTI GIORNI DEL TERRORE NAZISTA b4166 un numero inciso a fuoco sulla pelle di un uomo seviziato uno dei tanti ancora sopravvissuti che parla di quell’orrore perpetuato ad un popolosterminato dalla follia atroce… View … Continua a leggere “B4166 HO RACCOLTO UN SASSOLINO”

Vota: