Ospiti di poesia ‘OCCHI DI GRANO’ di Grazia Cipollino

led-zeppelin-stairway-to-heaven1.jpg


“Occhi di grano”

Rivedere i tuoi occhi
ancora
distanza
sconfinata
Isso allo squarcio di cielo
tra boschi di nuvole
cullate dal soffio
folli palpebre
bramo
inseguo
giovane alito d’autunno
offre di sole
ala spezzata
di giallo grano intriso
il guardo ritorna

fissa
crespo involucro
di bruni castagni e occhieggia
cinge le palpebre
rovente abbraccio
memoria
fame d’amore
rimando al sole.

di Grazia Cipollino


Grazie

Crescenza Caradonna

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...