SOLO POESIE di Cresy Crescenza Caradonna

Il castello Che bello sarebbe un mondo senza guerra! È la pace che sostiene la terra l’uomo selvaggio è quel fiore non colto la spada imbratta le rughe sull’anima mia son solchi nel cuore le mura son barriere si sgretolano grondano di sangue innocente ogni pena è fango viscido di lacrime ogni pietra è fuoco vermiglio fendente miro il castello così maestoso nella luce smisurata … Continua a leggere SOLO POESIE di Cresy Crescenza Caradonna

Vota: