Il treno

“Il treno”

Scorre ancora il tempo
ricordi si perdono nella memoria
è un nostalgico pensare

lacrime e sorrisi
abbracci negati e donati
il ripensar lacera l’attesa che verrà;

così fatua che s’addormenta nei sogni
è l’andar lento che risuona
di un tempo così tenero da sembrar planar leggiadro,

scorre il tempo su queste rotaie
che sferragliano senza sosta
mentre in lontananza la nebbia culla l’orizzonte
che piano piano scompare
in infiniti indelebili ricordi.
Di CresyCrescenza Caradonna

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...