“Ciao Dario folletto del teatro”_di Crescenza Caradonna

Crescenza Caradonna >Cronaca<

“Ciao Dario folletto del teatro”

Opera Di Dario Fo
_Franca Rame _
La sua musa ispiratrice

di  Crescenza Caradonna

Strano trovarmi a Milano oggi proprio nel giorno della morte del grande artista teatrale Dario Fo.
Uomo dall’arte nelle vene a 360° gradi, sapeva sempre andare oltre le convenzioni sociali sparando sempre la sua verità senza remore e paure.

Premio Nobel la sua vita ha avuto un lento declino dopo la morte della sua amata Franca Rame, attrice dall’interpretazione sofisticata, con la quale faceva sodalizio sia privato che artistico-intellettuale.

Pittore fine e anticonformista Dario Fo è nei miei ricordi come un uomo di grande cultura così lo ricorderò mentre stamattina, in questa fredda e piovosa aria milanese, mi sento testimone inconsapevole, della perdita di un grande intellettuale del nostro novecento italiano.

Milano piange ed è plumbea sotto questo cielo grigio che ha voluto tributare con le sue lacrime di pioggia l’ultimo…

View original post 17 altre parole

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...