Fiori di primavera

View On WordPress

Fiori di primavera

“Le parole si consumano è tempo di risparmi!” ~cit~ CresyCrescenza Caradonna 21 febbraio ·View On WordPress

Fiori di primavera

"Le parole si consumano è tempo di risparmi!" ~cit~ CresyCrescenza Caradonna 21 febbraio ·

‘Senza lasciar traccia’

‘Senza lasciar traccia’View On WordPress

‘Senza lasciar traccia’

‘Senza lasciar traccia’‘Senza lasciar traccia’ Vidi nei tuo occhi due stelle cristalli di cielo comete scie d’amor senza lasciar traccia, brina l’anima trema l’aria -oh, cielo mare d’ombra senza luce è brunita stasera la luna@ inedita2016cresy La poesia è come una medicina cura sempre! Cresy♥View On WordPress

‘Senza lasciar traccia’

'Senza lasciar traccia'     Vidi nei tuo occhi due stelle cristalli di cielo comete scie d'amor senza lasciar traccia, brina l'anima trema l'aria -oh, cielo mare d'ombra senza luce è brunita stasera la luna@ inedita2016cresy La poesia è come una medicina cura sempre! Cresy♥

Concorso di Poesia del Lazio – I Edizione – Era tanto tempo fa di Crescenza Caradonna

Concorso di Poesia del Lazio – I Edizione – Era tanto tempo fa di Crescenza Caradonna“Era tanto tempo fa” EDIZIONE 2014 Tivoli – ROMA –View On WordPress

Concorso di Poesia del Lazio – I Edizione – Era tanto tempo fa di Crescenza Caradonna

Concorso di Poesia del Lazio – I Edizione –
Posted on maggio 20, 2014
by CresyCrescenza Caradonna
#poesia#Roma
“Era tanto tempo fa”
POESIA IN FINALE
di Cresy Crescenza Caradonna
http://wp.me/p137Y2-5Jr
La voce dell’attore
Franco Picchini che recita la poesia è su YouTube per voi
https://youtu.be/oWujfZR8IRc

“Era tanto tempo fa”
EDIZIONE 2014
Tivoli – ROMA –

Crescenza Caradonna's blog

Locandina Dintorni di Poeti tipografia


“Era tanto tempo fa”

POESIA IN FINALE

di 

Cresy Crescenza Caradonna




«Era tanto tempo fa»

Rovine e sassi
era tanto tempo fa

miseria e povertà
era tanto tempo fa

un dondolo cigola nei ricordi
come fotografie in bianco e nero

lampi nella memoria
un vecchio ricorda
lo ascolto

ritorna indietro
sotto le bombe
sotto quei palazzi distrutti
l’infanzia lì sepolta
tra cumuli di macerie

e poi ancora fame
quella fame che ti lacera le budella
per la quale faresti di tutto
pur di non sentire il gorgoglio incessante dei morsi

lo ascolto in silenzio
era tanto tempo fa.@

View original post

Vorrei pubblicare- di Crescenza Caradonna

Vorrei pubblicare- di Crescenza CaradonnaRIFLESSIONE AMARA! by CresyView On WordPress

Vorrei pubblicare- di Crescenza Caradonna

RIFLESSIONE AMARA!
by Cresy

Crescenza Caradonna >Cronaca<

imageVorrei pubblicare
-la mia opinione-

Molti hanno l’ambizione di vedere pubblicato un loro romanzo o libro di poesie che dir si voglia, ma l’impresa è difficile da realizzare in quanto il mercato editoriale è soffocato da una moltitudine di libri scritti dai soliti famosi ( virgolettato ) che hanno già uno stuolo di fans/lettori pronti a comprare la nuova uscita solo perché sei quel tale personaggio in vista accreditato nel settore: difficilmente un nuovo autore avrà vita facile al cospetto di questi grossi scrittori colossi delle librerie.
Ho partecipato a numerose presentazioni di libri facendomi un’idea ben precisa di come funziona il tutto l’editore pagato profumatamente, sposta l’autore come una marionetta da una città all’altra sguinzagliando le numerose conoscenze che vanno dall’assessore, al comico, dal sindaco all’attore, all’amico fraterno che casualmente è direttore di testata al semplice parente, ecc….ma mi chiedo la bontà del libro dov’è?
Un libro si dovrebbe acquistare e naturalmente…

View original post 82 altre parole

Vorrei pubblicare- di Crescenza Caradonna Vorrei pubblicare -la mia opinione- Molti hanno l'ambizione di vedere pubblicati un loro romanzo o libro di poesie che dir si voglia, ma l'impresa è difficile da realizzare in quanto il mercato editoriale è soffocato da una moltitudine di libri scritti dai soliti famosi ( virgolettato ) che hanno già uno stuolo... Continue Reading →

Nuda farfalla

Buon lunedì!View On WordPress

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: