“Morire a 19 anni”di CrescenzaCaradonna

IN RICORDO DEL RAGAZZO MORTO NEL SALENTO IN DISCOTECA 
Lorenzo Toma, 19 anni,

“Morire a 19 anni”
di Cresy Crescenza

La discoteca il luogo del divertimento per antonomasia, diventa la tomba per molti ragazzi e ragazze, tutto questo si ripete ormai da anni nei luoghi dove i giovani si ritrovano per evadere dalla monotonia del vivere quotidiano o semplicemente per passare una serata con gli amici all’insegna della convivialità.

Il salento dopo Riccione, per il caso del «Cocoricò» dove un sedicenne Lamberto Lucaccioni di Città di Castello (Perugia), un’altro ragazzo al «Guendalina di Santa Cesarea» Gallipoli di 16 anni Lorenzo Toma, perde la vita.
Casualità? O voglia di trasgredire al massimo delle proprie forze sfidando tutto e tutti quelli che ti circondano?

Le risposte potrebbero essere molteplici degne di un trattato psichiatrico ma resta in tutti i modi, il dato di fatto chiaro e reale che si continua a morire per una pastiglia di troppo presa per incoscienza, irresponsabilità o male-informazione da parte dei canali competenti e la drammaticità sta nella constatazione che si continuerà a spargere sangue innocente nelle discoteche se la società o chi per esso ne fa le veci, non prenderà seri provvedimenti di divulgazione sul danno che porta l’uso disattento di prodotti da sballo che si spacciano indisturbati fuori e dentro le discoteche.

Oggi è San Lorenzo il mio ricordo è per te Lorenzo Toma  strappato alla vita troppo in fretta senza poterne assaporarne la bellezza che essa ti avrebbe riservato certa che tutto ciò possa esserti restituito nell’altra vita che ora stai percorrendo nella luce del Dio comune e misericordioso.

BUON VIAGGIO LORENZO!

NOTTE DI SAN LORENZO

Passeggio
sull’umida battigia
profonde impronte
solcano la spiaggia

Luna piena
falò e musica
cadono i tabù.

Corpi nudi
s’abbracciano
Su ritmi tribali.

È la notte di San Lorenzo.

« OGGI COME IERI»

CresyCrescenza Caradonna

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...