Mostra collettiva d’Arte e Poesia – Casamassima -Bari-Scatti fotografici by CresyCrescenzaCaradonna

image
Info
1 Comment
  •  Mostra collettiva d’Arte e Poesia –

    Casamassima -Bari-

    Scatti fotografici by CresyCrescenza


     

    Mostra collettiva d’Arte e Poesia
    – Casamassima -Bari-
    http://wp.me/p137Y2-63e

    In occasione della Giornata Mondiale della Pace il 21 settembre 2014 presso il Palazzo Ducale Caracciolo (Piazza Aldo Moro,35 – Casamassima -Bari-) si apre la Mostra collettiva d’Arte e Poesia – Club delle idee – la presidente Prof.ssa Marisa Mola dopo un breve saluto e l’intervento della giornalista Anna Sciacovelli darà il via a l’inaugurazione che vedrà come ospite d’onore la presenza della baronessa Elisa Silvatici.Esporranno le loro opere sul tema ” Ulivo, Simbolo di Pace, di Vita e Utilità” gli artisti:
     
    Katya Abbrescia
    Donato Campagna
    Pino Cice
    Nicola Guerra
    Florenza Lessa
    Antonio Mariella
    Marisa Mola
    Magda Marfelli
    Azio Speziga
    Anna Sciacovelli
    e Crescenza Caradonna con le sue poesie.

    In mostra un’opera del poliedrico attore barese Gianni Ciardo.
    In oltre Lino Viscardi presenterà una dimostrazione dal vivo con la tecnica della pirografia.La Mostra sarà aperta da 21 settembre 2014 al 14 ottobre 2014
     

    ” Terra mia “
    Poesia di Crescenza Caradonna


    “Un ramoscello di ulivo”
    Poesia di Cresy Crescenza Caradonna (cresy.caradonna) on about.me
    In mostra a Casamassima _BARI _
    Mostra collettiva




    Collettiva poesia e pittura

    #‎Casamassima‬#‎Bari‬
    Vieni a visitare la mostra dal 21 sett fino al 19 ott.
    Leggerai le mie poesie in esposizione su opere di artisti pugliesi sul tema della pace, ulivo e utilità.

    ‪#‎arte‬‪#‎puglia‬‪#‎poesia‬‪#‎cultura‬


    POESIE di Cresy  PROPOSTE NELLA COLLETTIVA:

    “Un ramoscello d’ulivo”

    “Terra mia”

    “Spicchio di cielo”

    “Un albero”

    “Vola colomba”

     


    PER VOI: 


     

    “Terra mia”

    Pomeriggio di mezza estate
    seduta in giardino
    osservo il cielo così terso turchino
    quanta calma intorno a me
    solo un piccolo usignolo
    accenna un debole canto
    poi vola via in cerca del suo nido

     

    il maestoso ulivo
    domina il paesaggio
    anni secoli è sempre lì.

     

    Torno alla terra
    alla mia amata terra
    feconda di nuova vita e tenera linfa. @

      Crescenza Caradonna


    “Vola colomba”


    Nilla Pizzi direbbe:
    “Vola colomba bianca vola”ora che lei non c’è più,
    mi piacerebbe scrivere questo verso
    sulla Bandiera della Pace.

    Pace per tutti gli uomini
    Pace per un futuro migliore
    Pace per costruire amore.
    Ricordo da bambina la canzoncina
    che cantavamo dopo aver litigato tra noi bimbi :
    ” Pace Pace di Gesù non lo faccio più e nemmeno tu “

    mi ritorna in mente sempre
    come una nenia ossessiva
    proprio in questi angosciosi giorni di guerra
    sì perché è guerra

    questa miserevole ricerca alla più sfrenata ricchezza
    invadendo paesi
    calpestando dignità
    massacrando innocenti.

    Quanto sangue e dolore dovrà ancora scorrere?

    Vola colomba bianca vola
    nei cuori di chi un cuore non ha
    perso tra crudeli giochi di potere.@

     Crescenza Caradonna


    Spicchio di cielo”

     

    S’alzano al cielo
    s’intrecciano
    è spicchio di cielo

    tra le legnose radici
    vertigine di emozione
    di ricordi perduti nel tempo,

    mille passi verso un profondo passato
    qui rannicchiata
    nel gomitolo del mio
     spazio terreno.@

    Crescenza Caradonna


    “Un albero”

    Un albero mi ha salvato la vita,lo guardo ne respiro l’alito possente pregno di vita e di terra così arida ma dalle vigorose braccia di uomini e donne, dediti al sacrificio fatto di sudore e lavoro: mangio quella terra ne sento il sapore, il profumo,l’amore della mia gente,gente contadina, gente vera.
    Chiusi nei nostri appartamenti al confort di questa o quella tecnologia, lontani e coccolati nel nostro piccolo mondo individuale e narcisistico,chiudiamo gli occhi al mondo alla ricerca di un “io” che ci ponga al centro,al centro sempre e comunque di qualcosa o di qualcuno,astratto certamente, ma concreto in noi.Un albero mi ha salvato la vita quel giorno tra gli uliveti della terra della mia amata Puglia,a lei vorrò tornare, a lei ritornerò!@

    Crescenza Caradonna


    “Un ramoscello d’ulivo”

    Un Ramoscello d’ulivo
    serrato nel becco
    vola sul mondo assetato d’amore

    bianca  colomba di pace segno dell’anima pura
    librati felice dona la speranza di vita viva e vera

    quel tenero ramoscello d’ulivo
    strappato dal possente albero si levi sugli uomini
    come simbolo di un infinito e struggente grido
    eterno amore di pace universale .@

    Crescenza Caradonna


    ” Terra mia”10714862_915722028455378_189961499_n


     



     

     Ammiro e navigo nei colori
    di un mare di parole!

    CresyCrescenza Caradonna
    Annunci
  • One thought on “Mostra collettiva d’Arte e Poesia – Casamassima -Bari-Scatti fotografici by CresyCrescenzaCaradonna

    LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    w

    Connessione a %s...