Perchè ( poesia ) di Crescenza Caradonna

 

Perchè

Uomo
groviglio di vita
conosci il tuo perché?

Perché
è sua la voce del pensiero

il cielo si è fatto muto dinanzi a lui  opulente creatura terrestre

perché vai oltre i confini
esplori sempre e per sempre altre dimensioni
l’orizzonte ti sembra limitato l’infinito ti incanta

perché solo un laconico perché.@

Crescenza Caradonna

 

Annunci

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...