“Un piccione sul ramo che riflette sull’esistenza” di Roy Andersonn- Mostra del Cinema di Venezia 2014

BUONA DOMENICA!

Crescenza Caradonna >Cronaca<

“Un piccione sul ramo che riflette sull’esistenza”

La traduzione del titolo del film svedese di Roy Andersonn che ha vinto il prestigioso Leone d’oro alla 71° Mostra del Cinema di Venezia, tra i giurati Carlo Verdone, al cinema italiano la coppa Volpi al film di Saverio Costanzo “Hangry Hearts”, un film ispirato al romanzo “Il bambino indaco” di Marco Franzoso, quello del regista italiano è il secondo film (non) italiano in concorso alla 71esima mostra del cinema una storia di amore folle per un figlio, premiata per la miglior interpretazione femminile l’attrice Alba Roharwacher e maschile all’attore Adam Driver.

Sarebbe stato umano un piccolo omaggio al ricordo della morte bianca dell’innocente dicasettenne ragazzo napoletano ucciso senza un perché ma l’Italia è un grande palcoscenico all’aperto dove la parola giustizia ha un valore inesistente.@

diCresy Crescenza Caradonna

Alba Roharwacher


Adam Driver


Saverio Costanzo

Il regista Saverio Costanzo è un regista…

View original post 45 altre parole