ALI DI LUGLIO_poesia di Cresy Crescenza

image

 


Ali di luglio

Incanto di sole
mi perdo nei fazzoletti di cotonate nuvole
soffici paracaduti dei miei pensieri

attraverso l’infinito tra catinelle di rumori
e vago raminga nell’isola della vita

quanto lontana è la meta
quanto ancora dovrò camminare
la ripida salita mi scruta severa

un muro come un vecchio guscio
mi par di scalare
ora son quì e cammino e camminerò ancora ed ancora
fino alla fine di me tra polvere e vento tra voli d’ali di ruggente poesia
con il cuore cotto nei rossi di un’estate che par non finisca
«de marcher sur cette longue vie de la route sans fin.»@
Inedita©2014

di