Elena di CrescenzaCaradonna

” Elena “
Per Elena
il piacere dello scenario si aprì
splendida dea hai affinato la vista.
Per Elena rabbrividirono le aurore
corpo viaggiante tra albori d’amore
acerbo seno in fiore colto ancora vergine
ansie estenuanti di miserabili in cerca di te
nei  sensuali chiarori degli azzurri gelati.
Sole  nero improvviso su di te
l’infanzia è già lontana
scivolata via sul tuo vellutato corpo di pesca.@
Cresy Crescenza Caradonna
4 novembre 2010 @
( Nomi e situazioni sono casuali e di fantasia)
Nudi di Poesia
di Solo Poesia di Cresy
GRAZIE PER LA VISITA!

 

Cresy Crescenza Caradonna

 

 

giugno: 2014
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...