Il treno di Crescenza Caradonna

Il treno di Crescenza Caradonna Il treno – BARI –di Crescenza Caradonna Arrivi e partenza … …ed il treno và! diCresy Crescenza Caradonna ARTICOLO CORRELATO SU: http://wp.me/p137Y2-5ys Crescenza Caradonna blog’s IL RUMORE DELLE PAROLE View On WordPress Continua a leggere Il treno di Crescenza Caradonna

Vota:

Treno e poi di Crescenza Caradonna

Treno e poi di Crescenza Caradonna Treno e poi Nel suo vapore nitido s’infrangono le speranze volti sconosciuti salgono e scendono storie parallele viaggiano negli stessi vagoni dolore e gioia chissà dove li porterà fumo grigio di città lavato su treni infiniti portano al nulla o forse al paradiso senti lo sferraglio sordo che ti penetra stride   ulula richiama… parte. Quanti piedi e mani e … Continua a leggere Treno e poi di Crescenza Caradonna

Vota:

Treno e poi di Crescenza Caradonna

Treno e poi Nel suo vapore nitido s’infrangono le speranze volti sconosciuti salgono e scendono storie parallele viaggiano negli stessi vagoni dolore e gioia chissà dove li porterà fumo grigio di città lavato su treni infiniti portano al nulla o forse al paradiso senti lo sferraglio sordo che ti penetra stride   ulula richiama… parte. Quanti piedi e mani e occhi calpestano pietre e sassi … Continua a leggere Treno e poi di Crescenza Caradonna

Vota:

Così leggere le nuvole di Crescenza Caradonna

Così leggere le nuvole di Crescenza Caradonna Originally posted on MammaPoesia Cresy’s Blog: FOTO DICRESCENZA CARADONNA Così leggere le nuvole  Così leggere impalpabili visioni crepuscolarila vista si annebbia nell’immenso dei tenui colori serali nuvole screziate nuvole tinteggiate di chiari oscuripresagi di pioggia  mi perdo nel mare di un cielo senza fine.@ diCresy Crescenza Caradonna View original View On WordPress Continua a leggere Così leggere le nuvole di Crescenza Caradonna

Vota:

Velluto di Crescenza Caradonna

Velluto di Crescenza Caradonna Originally posted on Crescenza Caradonna blog’s: Velluto Non fà sconti arriva non fa compromessi arriva ti presenta il conto senza carta la vellutata morte ora non mi resta che fagocitare la vita viverla a pieno respiro perchè quel giorno arrivi senza che io non possa pagare il conto@ diCresy Crescenza Caradonna View original View On WordPress Continua a leggere Velluto di Crescenza Caradonna

Vota: