Gocce Poesie di Cresy Crescenza Caradonna

Gocce

Bagnata aria azzurra
davanti alla finestra
cade la rugiada.

Scorrono le dita maliarde
su quel volto arrossato
dal desiderio di pianto.

Il ritmo delle carezze
nasce e muore tra l’acre sudore
in albe  di strazianti addii.

Lattescente mare di orgoglio
vaga fluttuando tra rivoli di lacrime.

Ritrosa luna atroce
bacia quelle gocce intrise di sole amaro
prima che tocchi il fondo
prima che scoppi la chiglia del vivere.@

Cresy Crescenza Caradonna
 
Copyright ©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

Solo Poesia di Cresy

GRAZIE DELLA VISITA!    

 

 

 

 

Un commento Aggiungi il tuo

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...