Senza confini

Musica&Parole

Senza confini

Canto d’amore docili note smemorate
ignuda è la carne viva di ricordi passati

sei un sereno mattino
sei l’armonia certa senza confini
sei canto d’amore
divorate le nudità nella scura notte
come il pianoforte nero come la pece dei tuoi occhi
ombroso come la melodia
che s’alza tra i bagliori in questa luna piena

canto d’amore che ulula senza respirare
grida stridule senza voce
assetata è l’anima  morde l’aria
toglie e prende lì fermo nella chimera del  cuore.@

….
di Cresy Crescenza Caradonna ®
13 agosto 2013 @
tutorial-copyright-anteprima

View original post

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...