Amore solo amore

AMORE SOLO AMORE  Dall’alba al tramonto  Sole che cresce al di là di me risveglia il mio cuore dormiente nuvole si cullano nel cielo è mare cristallino silente, all’alba le porte delle ombre si sono aperte sul mio corpo il tuo sapore evanescente si è dissipato, un corpo ti ha amato tra pigre lenzuola ha atteso l’amore desiderato fuori dai sogni fuori da te, odo … Continua a leggere Amore solo amore

Vota:

La poesia di CresyCrescenza Caradonna

La poesia di CresyCrescenza Caradonna Limitarsi alla lirica della poesia  dedicata solo esclusivamente al monologo dal poeta a se stesso sarebbe riduttivo per lo stesso poeta per questo siamo culturalmente evoluti per considerare la poesia come pensiero di vita che abbracci, nei testi, argomenti di ogni genere espressivo affrontando i più disparati temi sociali. È questo il mio concetto di «poesia»: l’essenziale che possa rappresentare … Continua a leggere La poesia di CresyCrescenza Caradonna

Vota:

Salvatore Quasimodo

DA« LA TERRA IMPAREGGIABILE» ″VISIBILE,INVISIBILE″ Visibile, invisibileil carrettiere all’orrizonte nelle braccia della strada chiama risponde alla voce delle isole. Anch’io non vado alla deriva, intorno rulla il mondo, leggo la mia storia come guardia di notte le ore delle pioggie. Il segreto ha margini felici, stratagemmi, attrazioni difficili. La mia vita, abitanti crudeli e sorridenti delle mie vie, dei miei paesaggi, è senza maniglie alle … Continua a leggere Salvatore Quasimodo

Vota: