Luna e Poeti

 

I poeti

 

«I poeti sono lasciati liberi come cani randagi»

Essere liberi, prima di tutto viene la libertà:
è quella parola che fa paura al potere.
Manca un poeta che levi una grande voce 
contro il potere, tutti compongono ma chi scrive
deve leggere per essere letto, scrivere ma studiare per capire e farsi capire.

Cresy©CrescenzaCaradonna

Luna

Via su chiocciole di nuvole
a spasso vado sulla luna
carovana dei miei sogni

mi aggiro tra ombre inospitali
polvere dei miei pensieri

incolta semino parole.

di Crescenza Caradonna©

 

 

 

Crescenza Caradonna's Blog

“Mal d’Africa”

Il mio volo partì puntuale…ero eccitata dall’idea di andare in Africa, visitare il continente nero dei nostri padri. Quella mattina, il caldo afoso africano si mischiava ad un forte vento, granelli di sabbia ovunque.
Chiusi gli occhi poi gli aprii: uno scenario d’altri tempi, si presentò in tutta la sua beltà. Distese dorate di dune sconfinate fin oltre l’immaginabile e la mia attenzione si spostò su di una donna, poteva avere non meno di sedici anni e stringeva al petto un frugoletto piccolo piccolo. Il suo viso era ambrato e poi gli occhi, quegli occhi neri come la pece, incrociarono i miei. Cosa volevano dirmi? Mi avvicinai a lei, accarezzai il suo piccolo e capii, capii.

Stuprata, da un immondo uomo che le aveva rubato la verginità,elemosinava ..sì cibo ma principalmente amore.
Non fu piacevole la vacanza, in me, nella mia anima, c’era lei, sempre lei, la dolce…

View original post 49 altre parole

La befana

carbone-colorato-dolci-calza-befana 

“La Befana”

Bussa bussa alla mia porta
c’è una sorpresa che ti aspetta 
porta dolci e cioccolate
leccornie in quantità
colorati d’arcobaleno
fan la gioia di tutti quanti 

è arrivata la Befana! 

Brutta brutta chi lo sà
ma riscalda tutti i cuori
con dolcezze senza fine
calze nuove oppure vecchie
portan sempre l’allegria 
è arrivata la Befana 
viva viva la Befana.@



ARTICOLO CORRELATO SU:

http://solopoesiedi.blogspot.it/2013/01/la-befana.html?spref=fb