28 giugno 1867 nasce Luigi Pirandello

 

Storia


Luigi Pirandello nasce ad Agrigento il 28 giugno 1867 e muore a Roma il 10 dicembre 1936;
scrittore, poeta e drammaturgo fu insignito nel 1934 del Premi nobel per la letteratura 
La sua attività letteraria può essere divisa in due grandi periodi creativi nel primo, che giunge fino agli anni della grande guerra, predomina l’interesse per la narrativa, nel secondo quello per il teatro. Fra il 1901 e il 1914 scrisse i suoi romanzi: L’esclusa, Il turno, Il fu Mattia Pascal, I vecchi e i giovani, Si gira – rielaborato più tardi e pubblicato col titolo di Quaderni di Serafino Gubbio operatore- e Suo marito.Negli anni fra il ’16 e il ’36 compose i suoi drammi e fondò una compagnia teatrale intitolata al suo nome, ricordiamo fra essi: Sei personaggi in cerca d’autore, EnricoIV, Liolà, L’uomo dal fiore in bocca, Così è (se vi pare), Questa sera si recita a soggetto, i suoi veri capolavori. 
La produzione narrativa di Pirandello nasce al margine del Verismo in quanto si distacca sin dall’inizio per una sua visione amara, violenta, polemica, ironica,paradossale della vita che rimarranno i tratti fondamentali della sua arte.
L’autore porta alla luce personaggi piccoli borghesi, dall’esistenza  soffocante esasperata da allucinanti stravaganze più o meno, lucidamente folli, che sono impossibilitati a vivere ed a ribellarsi.
In definitiva, l’arte di Pirandello è la denuncia lucida e spietata della crisi angosciosa del tempo, senza mai indagare tra cause morali e sociali, ma appuntando il suo interesse all’io, travolto dal caos del vivere per poter ritrovarsi autenticamente vivo.
 

Opere 

“L’uomo dal fiore in bocca”

E’ un colloquio fra un uomo che si sa condannato a morte a breve,  e che per questo medita il mistero dell’essere.

(uno stralcio)

” C’è chi ha di peggio, caro signore “

….

Io le dico che ho bisogno d’attaccarmi con l’immaginazione alla vita, ma così, senza piacere, senza punto interessarmene, anzi….anzi….per sentire il fastidio, per giudicarla sciocca e van, la vita, cosicché veramente non debba importare a nessuno di finirla.”

 

“Enrico IV”

Un dramma scritto nel 1921 rappresentato la prima volta nel ’22, esprime i temi fondamentali della drammaturgia pirandelliana: la solitudine e l’incomunicabilità dell’individuo,  travolta dalla forza oscura dell’esistenza

La catastrofe
Atto Terzo

Non sono pazzo?
Eccoti
Ora sì…per forza…

qua insieme,
qua insieme…e per sempre.

Di Cresy Crescenza Caradonna
VIETATO COPIARE UNO STRALCIO O L’INTERO SENZA AUTORIZZAZIONE DELL’AUTRICE
GRAZIE


Pirandello incontra
Eduardo De Filippo
1933 

Busto di Pirandello
in un parco di Palermo

il “Giardino Inglese”

 



 

“SILENTI RESPIRI”di Crescenza Caradonna

SILENTI RESPIRI di Crescenza Caradonna Pillole di poesia, haiku e aforismi impreziositi da disegni e dipinti ispirati alle parole poetiche della poetessa pugliese curate con armonia e stile. Informazioni editoriali Titolo: Silenti respiri Autore: Crescenza Caradonna Data di uscita: giugno 2020 Pagine: 66 Copertina: morbida Editore: Youcanprint ISBN: 9788831678292 CARTACEO €10,00 Aggiungi al carrello DisponibilitàLeggi tutto ““SILENTI RESPIRI”di Crescenza Caradonna”

Vota:

TUTTI I NOMI DEI PARTECIPANTI: EVENTO POETICO/ARTISTICO ON-LINE ” DIPINGI UNA POESIA”

EVENTO POETICO/ARTISTICO ON-LINE“DIPINGI UNA POESIA” EVENTO POETICO/ARTISTICO ON-LINE“DIPINGI UNA POESIA” ORGANIZZATO DA CRESY CRESCENZA CARADONNA (SCRITTRICE E BLOGGER) E PUGLIA D’AMARE QUOTIDIANO D’INFORMAZIONE (SITO WEB)https://www.facebook.com/crescenzacaradonna cresycaradonna.wordpress.comhttps\://wp.me/p137Y2-kNYDAL 01 GIUGNO AL 12 GIUGNO 2020 ESALTIAMO LA POESIA E LA PITTURA: HANNO PARTECIPATO CON UNA POESIA IN LINGUA O DIALETTO CON TRADUZIONE ABBINATA AD UN DIPINTO PROPRIO OLeggi tutto “TUTTI I NOMI DEI PARTECIPANTI: EVENTO POETICO/ARTISTICO ON-LINE ” DIPINGI UNA POESIA””

Vota:

Categorie:

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...