Paura delle diversità : la mente

Paura delle diversità

Paura delle diversità, paura di cosa possa nascondersi dietro quello strano sorriso, paura di andare oltre l’apparente immagine visiva: le diversità queste sconosciute!
Una ragazza mi ferma, mi sorride, ha gli occhi stralunati ma tristi, quella tristezza chiamata follia, nessuno le dà ascolto, l’emarginano con quella strana violenza nascosta dietro una parvenza di sciocca fretta quotidiana: mi fermo le sorrido, si accosta con reticenza e voglia di aiuto, le parlo, la saluto continuo per la mia strada.
Avrei voluto fare di più, di più di un semplice sorriso, di più di veloci parole, di più …di più…di più!
Ora vaga per le strade della mia città, in cerca di risposte che la sua mente, bianca come un vergine foglio di carta, non riesce a darsi; cara ragazza come vorrei che le ” diversità”  qualsiasi esse siano, non avessero volti, ipocrisie e muri mentali dietro i quali si trincerano coloro i quali navigano nella consapevolezza d’essere chiamati uomini.

19 marzo 2012 @ 

hai mai sentito dire che la bellezza delle cos...
Hai mai sentito dire che la bellezza delle cose ama sorprenderti?  Pikimota

Categorie: Tag: , , , ,

Un commento

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...