Haiku 213

 

 

 

Il tavolo vuoto d’amicizie….

quanto amore e solitudine!

Alda Merini

 

La gente al mio ritorno mi ha riconosciuta, soppesata, dileggiata, offesa, respinta e riaccettata.
Dovevo chiedere scusa a ogni donna di malaffare, a ogni lavandaia, a ogni oste di” essere una poetessa “


Alda Merini 

Alzo il capo
m’acceca l’infinito
Eterna sete

Cresy Crescenza Caradonna
9 febbraio 2012 @


  • Haiku (aldamerinicresi.wordpress.com)
Italiano: Alda Merini con Vanni Scheiwiller, E...
Italiano: Alda Merini con Vanni Scheiwiller, Enrico Baj e Alain Elkann

 

Floaties dieren plaatjes

1 Comment

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...