Haiku 213

      Il tavolo vuoto d'amicizie.... quanto amore e solitudine! Alda Merini   La gente al mio ritorno mi ha riconosciuta, soppesata, dileggiata, offesa, respinta e riaccettata. Dovevo chiedere scusa a ogni donna di malaffare, a ogni lavandaia, a ogni oste di" essere una poetessa " Alda Merini  Alzo il capo m'acceca l'infinito Eterna... Continue Reading →

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: