Lì ai navigli di Cresy Crescenza Caradonna


Visito spesso in te la mia dimora
che mi parrebbe un tempio se non fosse
per due dritte colonne che la regge
all’esterno siccome un trionfale
tronco di albero antico ove si posi
la finzione dell’ Eden accanita.

da " Visito spesso in te" 
Di Alda Merini


Cresy ai Navigli Milano

sam_0114

Lì ai navigli

Scorre lenta l’acqua
lì ai navigli tutto tace
 
la notte passata
lascia il posto al giorno
miro il gioco delle foglie morte
galleggiano sovrane a pelo d’acqua
inghiottite dallo scorrere continuo del letto che va
 
lì ai navigli
domina il respiro della poesia
lo sento impalpabile
lo vedo
tra i muri dell’antica casa di Alda
 
lì ai navigli tutto scorre
scorre lento
lì ai navigli
dove tutto scorre.@
 

Copyright©2011 Inedita Tutti i diritti riservati Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

CresyCrescenza Caradonna



sam_012111
Foto dell'autrice
 Cresy
 18 luglio 2011 @
MILANO
Lì ai navigli Pubb. sull'Antologia
“Lì ai navigli” poesia
Pubb. sull’Antologia: Mille Voci per Alda

Pubblicata anche su:

L’emozione vibra tra colori e pennelli e  nasce una poesia!

LA PITTURA SI FA POESIA

 http://solopoesiedicresy.blogspot.com/2011/07/li-ai-navigli.html?spref=fb
(Vietato scaricare o copiare per non incorrere nelle sanzioni legislative)

Annunci

4 commenti

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...