Presentazione Antologia ” Canto di maggio “

Copertina2
Copyright©2011 Inedita
Tutti i diritti riservati
 Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

Presentazione Antologia Canto di maggio

Luogo: Sede Quartiere Aprilia Nord, via Veneto 2″ ( Parco Friuli) Aprilia Latina
Ora: sabato 4 giugno 2011 17.30.00

EVENTO PASSATO

Pubblicate le mie poesie:

Fonte lunare
Il cappotto
Anima
Dall’Alba al Tramonto

” Fonte lunare “
Sorgono gli astri
nelle notti buie
bevo alla fonte lunare
invoco il tuo amore nelle morte ore notturne
risuona come eco tra le stelle
è argentea pioggia evanescente
cade su di me,

vorrei confidare alla luna il mio amore
colpa non ne ha,
questo mio cuore

l’orologio va
risuona inesorabile
sfoglio la mia vita.

Cresy Crescenza
(Diritti Riservati)

” Il cappotto “

Pugni nelle tasche
il cappotto è freddo

sotto un grigio cielo
vago tra la gente
odori indecenti si mescolano
è il profumo dell’uomo.

Il cappotto bizzarra ferita dell’anima
m’avvolge il cuore
rimango avvinta a lui

piedi su piedi  tamburellano il selciato
ho paura ..scappo nel mio vecchio lercio cappotto.

Cresy Crescenza Caradonna

***°°°°***

” Anima “

Nudo abbraccio d’amore
tutta la luce è in te
hai la chiave dei sogni.

Lì nel roseto è sbocciata la mia rosa
ma il profumo è già svanito,
sei terra feconda
io vergine in fiore
speranza bambina di un tempo migliore.

Radici profonde mi scavano l’anima
la vita mi prende mi stringe mi avvolge
mi porta lontana da false illusioni
mi dona l’afflato del tuo giovane amore.

Cresy Crescenza

**°°°**

” Dall’alba al tramonto “

Sole che cresce al di là di me
risveglia il mio cuore dormiente

nuvole si cullano nel cielo
è mare cristallino silente,

all’alba le porte delle ombre si sono aperte
sul mio corpo il tuo sapore evanescente si è dissipato,

un corpo ti ha amato
tra pigre lenzuola ha atteso l’amore desiderato
fuori dai sogni
fuori da te,

odo l’arsura del tuo  cuore
sonno dolce sonno riapriti a me

ora tutto è spoglio
spoglio di te.

Cresy Crescenza

 

Copyright©2011 Inedita
Tutti i diritti riservatiInfo ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.


1 Comment

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...