Carnefici

Carnefici   Tempo ne è passato ricordo la mia vita scorre strangolata dal silenzio riuscirne a cancellare i carnefici che hanno soffocato i miei sogni questo vorrei belve feroci balzate sulla gioia del mio spirito soffocata dalla sabbia folle di ieri gioco con la vita stono sulle note del presente ricerco la chiave tanto sognata della mia serratura Egoismo vizio capitale ripugno dilato le pupille … Continua a leggere Carnefici

Vota: