Odore

  “Odore” Dovunque nell’aria c’è odore di te tu canaglia sfuggi al mio amore spio intercetto i tuoi sapori che non conoscono fine nei miei infranti sogniparlo con me guardo il cielo così terso e perso nei miei occhi lucidamente azzurri, se il mio grido fosse morte il mio amore senso non avrebbe è vita senso dei miei giorni inebriante l’anima mia fa posto alla passione è … Continua a leggere Odore

Vota: