Il Duomo poesia di Cresy.Crescenza Caradonna

  Il duomo Al centro è apoteosi di luci guardo piano piano in punta d’occhi risplende il Duomo brilla di luci incanto d’ombre notturne perdo i sensi chiassosi brusii ronzano in me scorci di antiche beltà mi trascino fuori a fatica confusamente dove tutto profuma di aranci terra sei benigna terra di amore la mia terra.@ Cresy CrescenzaCaradonna Tutti i Diritti Riservati Pubblicata anche su: Continua a leggere Il Duomo poesia di Cresy.Crescenza Caradonna

Vota:

Nata il 22 maggio (2010)

Nata il 22 maggio Ritrovata si tratta di me mi spiego e canto nel pieno di pudica follia creativa nata il ventidue maggio duemiladieci sulle pagine virtuali con amici virtuali, niente private ma pubbliche sentenze come macigni e poi una voce così sottile travasa in me la voglia di continuare sorella ardente e piena di parole vane e incostanti si tratta di me è la … Continua a leggere Nata il 22 maggio (2010)

Vota:

La vera storia di Biancaneve

  La vera storia di Biancaneve Era inverno la neve cadeva leggera come piume sul castello dorato di una giovane principessa dello stato di ” Andilustia “, ella desiderava tanto avere una bambina e guardando quei fiocchi disse ” Se mai avrò una bimba vorrei che fosse bianca come la neve, rossa come il sangue e nera come l’ebano “. Quell’anno la Principessa diede alla … Continua a leggere La vera storia di Biancaneve

Vota: