Schiavo d’amore

Schiavo d’amore

Ti guardo
e nasce il sole

il cielo cristallo azzurro mi appare
mi specchio nel vetro dei tuoi occhi
sinceri e appassionati

i nostri corpi cornice dell’amore
si legano in un vortice di sensuale alchimia.

Ti guardo..
il sole è tramontato
ma tu schiavo d’amore ti stringi a me.

Cresy CrescenzaCaradonna

3 gennaio 2011 @

©2010 Inedita

 

Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

Musica – Premio Nazionale Martucci – 2011- Valenzano ( Bari )

Musica

È bella e triste
musica che mi giri attorno
diamante  prezioso ti sento
mi par di toccarti
vibri nell’aria
accarezzi i miei sensi

amante sei di una notte d’amore
là sei dentro di me
m’invadi l’anima
dovunque in ogni momento arrivi in qualsiasi parte
perché arrivi dove l’amore tradisce

musica musica musica
l’orologio pazzo ha suonato tutte le tue ore
lontana  più lontana da tutte le stelle
ti addormenti tra le mie braccia
nell’indolenza di questo amore
morto tra le note della tua musica.

Cresy Crescenza Caradonna
Tutti i diritti Riservati 

SEGNALAZIONI D’ONORE  al
Premio Nazionale di Letteratura e Teatro
Nicola Martucci
Città di Valenzano
– 2011-

( Bari )

 

Premio Martucci
Premio Martucci 2011

PUBBLICA SU:

http://andiamoalmaresi.wordpress.com/2012/10/07/musicamusic/

CRISTALLI DI POESIA

ARTE E DINTORNI