Testamento di una poetessa

10 dicembre 2010 @ 

Testamento di una poetessa

Crescenza Caradonna

 

Sono una poetessa
parole parole affollano la mia mente,

sono lì al mio scrittoio
penso immagino viaggio,
la fantasia vola libera in me
Parigi, Roma, Londra e poi Venezia ed ancora Firenze,
paesaggi meravigliosi, amori impossibili felici e disperati

tutto è in me
tutto è fuori di me
sui quei bianchi fogli  pennello i miei versi
passione crudele e amara
fine e inizio della mia vita.

Sono una poetessa
scrivo l’amore per l’amore
scrivo del nulla e di tutto
scrivo per me.@

Cresy Crescenza

Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

Poesie e donne..” Respiro il sole “

di Solo Poesia di Cresy

(Fatti e situazioni immaginarie)

 

P1050256

Si oscura la montagna
e ruba il rosso
alle foglie dell’autunno

yama kurete
momiji no ake wo
ubai keri

Yosa Buson
(1715-1783)

GRAZIE PER LA VISITA!


 Copyright © 2011. All Rights Reserved.

“ARIANNA IL FILO DELL’ARTE” Rassegna d’Arte contemporanea-Tra le mani-


 Tra le mani 

Se desidero l’acqua mi disseto,

se desidero il tuo amore
un sole amaro penetra in me,

scivoli via dalle mie mani
non posso più aspettare,

lascio che nessuno ti veda
ti stringo forte nel mio palmo
dimentico paure e sofferenze,
placata ora è la mia sete nel ricordo di te.

Cresy Crescenza Caradonna
Copyright©2011 Inedita
Tutti i diritti riservati …

“La poesia si ispira all’arte pittorica”

Visibile presso

“ARIANNA

…IL FILO

DELL’ARTE

Rassegna d’Arte

contemporanea

– I edizione –


Salerno 26 marzo 

10 aprile 2011

Attestato di

Partecipazione

Perché raccontare le favole

 
” Perché raccontare le favole “

In ogni favola raccontata
puoi imparare qualcosa,
come ad una scuola fatata.
C’è l’orco cattivo
che mangia i bambini
in modo sbrigativo.
C’è la strega dal brutto aspetto
e dal comportamento
assai abbietto!
E c’è la fanciulla da salvare
che dal suo castello grida
fin dall’albeggiare.
Ma il principe innamorato la vuol sposare,
vince tutti i mali
e con gioia la conduce all’altare.
Insomma, il bene e il male in ogni storia
lottan tra loro
e questo lo saprai a memoria.
Il bene e l’amore son sempre vincitori
e ciò consola
il cuore dei lettori.
Ai quali piace sapere che la vita
ha da sempre
la sua contropartita.
Chi ben si comporta
potrà gustarsi
la sua fetta di torta.
Godersi cioè un finale
che sarà unico, strepitoso,
veramente eccezionale!
Leggete e fate leggere le fiabe ai bambini
perché insegnano a vivere,
hanno sempre un fondo di verità
ed infine abituano alla lettura!
Cresy Crescenza Caradonna