Elena

” Elena “ Per Elena il piacere dello scenario si aprì splendida dea hai affinato la vista. Per Elena rabbrividirono le aurore corpo viaggiante tra albori d’amore acerbo seno in fiore colto ancora vergine ansie estenuanti di miserabili.. in cerca di te nei  sensuali chiarori degli azzurri gelati. Sole  nero improvviso su di te l’infanzia è già lontana scivolata via sul tuo vellutato corpo di … Continua a leggere Elena

Vota:

CALLE

Splendore di mani laboriose o donne vestite di candidi scialli stritolate dalla fatica calle delicate bianche imperlate di rosse lacrime di schiene spezzate sotto l’ardente sole dei campi Piena è la gerla.. il mercato dei fiori è vicino.. lungo il cammino sassoso altero è il loro andare. Pochi spiccioli nelle pieghe dei lunghi vestiti a casa aspettano. Cresy Crescenza Caradonna Tutti i diritti Riservati Solo … Continua a leggere CALLE

Vota: