Viola di Crescenza Caradonna

1549311_776879562339626_527923643_n

Viola

L’abito sbottonato sotto
il nudo corpo tremulo
labbra sospinte dallo slancio amoroso
serrate dalle parole
sul petto un lungo rosario sgranato dal tempo.

Si confessa la dolce Viola al suo amante nel trepido amplesso
e  prega
prega
e rantola d’amore

l’erba le par rossa infiammata di piacere
si riveste del suo casto abito nero
tra le mani
logoro il lungo rosario.@

Cresy Crescenza
 (Diritti Riservati)
 (é pura immaginazione nome e situazione)
http://www.facebook.com/pages/Solo-Poesia-di-Cresy/153413424701306
Pubblicata anche su:
 
Categorie:

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...